La costruzione sociale della tossicomania
10,00 €
6,00 €
Area 14 – Scienze politiche e sociali
     
SINTESI
Il tema della droga è stato affrontato tradizionalmente in un’ottica medica, moralistica o psicologica. Ancora non sufficienti sono le interpretazioni orientate a vedere la droga come un oggetto sociale “costruito” dagli stessi attori sociali. Con l’intento di rimediare a questa lacuna, il volume propone un approccio sociologico alla questione droga e alla tossicodipendenza, sia ricostruendo le tappe principali dei cambiamenti che in tal senso hanno riguardato la droga dalla seconda metà del XIX agli anni Sessanta del XX secolo, sia offrendo per la prima volta al lettore italiano la traduzione di alcuni testi inediti che hanno segnato la discussione sociologica sull’argomento.
pagine: 136
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0290-9
data pubblicazione: Maggio 2017
editore: Aracne
collana: Conflitti, criticità e mutamenti sociali | 10
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto