La prospettiva di genere
Un processo di normativizzazione politica mondiale
13,00 €
7,8 €
Area 12 – Scienze giuridiche
     
SINTESI
Il volume analizza i gender studies e il correlato concetto base dell’identità di genere che hanno ormai da tempo imposto la differenza epistemologica tra la prospettiva sessuale e quella del genere. Essi stessi, insieme al semplificarsi delle nuove possibilità di procreazione assisitita e alla costituzione di embrioni costitutivamente senza genitori, hanno condotto a un processo di destrutturazione e desimbolizzazione della differenza tra i sessi, svuotando dall’interno il triangolo familiare padre/madre/figlio ed eliminandone la tradizionale polarità sessuale maschile/femminile.
pagine: 224
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0284-8
data pubblicazione: Maggio 2017
editore: Aracne
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto