Profumo di santità
Una storia di fede… controcorrente
A – Narrativa
     
SINTESI
Un viaggio autobiografico, struggente e drammatico, di un uomo nato nel periodo della Seconda guerra mondiale, in un contesto sociale di miseria umana e di povertà, dove per molti ragazzini entrare nella struttura ecclesiale rappresentava l’unico mezzo di sostentamento e di accesso all’istruzione. Un mondo denso di tribolazioni, cattiverie, soprusi, perpetrati dal potere ecclesiastico nel nome di un Dio iroso, giustiziere, senza misericordia, usato per il controllo delle masse ignoranti, per i propri privilegi economici e politici, ben lontano dagli insegnamenti dei Vangeli. Un racconto coinvolgente, lucido e sofferto, in cui l’autore descrive il suo travaglio e le varie vicissitudini che lo hanno portato alla consapevolezza; una storia che rivela “dall’interno” risvolti che hanno condizionato per secoli intere generazioni e che assume oggi valore di monito per quelle future circa i pericoli che ogni regime, non solo religioso, può produrre a danno delle coscienze.
pagine: 480
formato: digitale
ISBN: 978-88-255-0235-0
data pubblicazione: Novembre 2017
editore: Aracne
collana: Ragno riflesso | 14
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto