Io sono un numero e non so contare
8,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
Frutto dell’empatia verso coloro che sopravvivono ai margini della “normalità” e della “moralità”, Io sono un numero e non so contare è, tra l’altro, una riflessione sulla giustizia – in quanto creazione umana a partire dalla “norma” – e sulla nascita del concetto di verità. Si fa spazio una visione della vita “normalmente” guidata dalle emozioni, al cui interno acquistano valore la significazione e il compromesso magistrale. Ma l’imperturbabilità della speculazione ha come contraltare poetico il verso, denso di malinconia e meraviglia, che cerca di imporre la propria bellezza fino al sacrificio di se stesso, nel silenzio di una straordinaria disgregazione.
pagine: 164
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0119-3
data pubblicazione: Luglio 2018
editore: Aracne
collana: Prova d’autore | 78
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto