Teatrino Clandestino: Progetto Milgram
Compagnia Teatro Clandestino

26,99 €
A cura di Adriano Zamperini
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
La relazione di potere tra autorità e subordinato. Un rapporto di dominio ma anche di resistenza. Lo studio che meglio ha saputo indagare tra le sue pieghe, mostrandoci risvolti inquietanti, è quello di Stanley Milgram sull’obbedienza all’autorità. E per capire quel che succede bisogna andare là dove si cessa di essere ingenui. Nel confronto diretto con l’autorità. Dobbiamo tornare davanti al generatore di corrente di Milgram. Per scagliare ben oltre i perimetri di un laboratorio di psicologia le sue schegge di conoscenza. Sin dentro la vita. Psicologia sociale e teatro, mescolando saperi, pratiche e esperienze, intraprendono un viaggio nella profondità dei rapporti umani, alla scoperta di giacimenti emotivi nascosti. Un percorso che, dopo due spettacoli – Il fantasma dentro la macchina e L’alba di un torturatore – giunge a compimento con un libro e il film Mesmer-Vacuum.
Una lunga discesa nelle viscere dell’umanità per poi risalire nel mondo che condividiamo con altri.
Sperando di saper resistere all’ipnosi dell’autorità. Una resistenza che sappia farsi r(i)esistenza. Risvegliandoci dal narcotico torpore del sonnambulismo esistenziale.
pagine: 160
formato:
ISBN: 978-88-207-4350-5
data pubblicazione: Marzo 2015
marchio editoriale: Liguori Editore
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto