Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto
Diadematus
Collana di romanzi fantasy
Il Creatore aveva generato numerosi mondi [...] ed era andato avanti a creare mondi senza fine dietro di sé.

Robert JORDAN

Uno squarcio nel quotidiano, uno sguardo oltre i limiti del visibile, lì dove l’ordinario si fa straordinario. Varcare la soglia di uno, dieci, cento mondi possibili, attraversare i muri del prodigioso, ascoltare il sibilo ammaliante del non conosciuto, sono i modi per oltrepassare il portale di Diadematus. Al galoppo dell'immaginazione, attraverso le infinite valli di luoghi sconosciuti, la collana mostra nuove vie possibili per l'esploratore di NarrativAracne che è pronto a visitare gli infiniti abissi del soprannaturale senza più tornare indietro.
4   Il Trono dei cinque regni


Le regine del Trono dei cinque regni, Andria e Angell, inconsapevolmente spezzano il velo sottile che separa la vita dalla morte, liberando il male più oscuro che si cela nella galassia. L’esistenza dell’intero universo è in pericolo. Si vedranno costrette ad affrontare le tenebre per cambiare il corso degli eventi, che condurrebbero inevitabilmente a un futuro catastrofico fatto di sole ombre.


3   Nel punto più obliquo del cielo


Nel punto più obliquo del cielo è un romanzo che nasce come fiaba e della fiaba mantiene i connotati.


2   Nelle tenebre


Un terribile pericolo incombe sull’umanità: il fragile equilibrio tra bene e male potrebbe essere brutalmente sconvolto dallo scontro tra vampiri e soldati geneticamente modificati per dar loro la caccia. La cattura di una vampira sarà la svolta che metterà a dura prova i protagonisti: qual è la verità che si cela nelle tenebre? Amore, amicizia, suspense e magia: questo è Nelle tenebre. Un’avventura che risveglia il desiderio di credere nel potere della fantasia.


1   Favola gotica


Le vicende narrate in questo romanzo si svolgono tra l’Italia, la Germania e la Grecia nell’anno 1998, dalla Notte di Valpurga (30 aprile – 01 maggio) alla Notte di Ognissanti (31 ottobre – 01 novembre). La protagonista è legata fin dall’inizio a due esseri pericolosi. Si avventura alla ricerca di un quadro che le appare in sogno e che costituisce la chiave per un mondo perfetto al di là di uno specchio, oltre i limiti della natura, dove l’ambizione e il dolore la spingono a dirigersi.