Convegno
Matematica, didattica e scuola
fra ricerca e prassi quotidiana
venerdì 10 novembre 2017 - domenica, 12 novembre 2017

Hotel Castello - Centro Artemide
viale Terme, 1010/b
40024 Castel San Pietro Terme

L’evento prevede diverse sessioni e si svolgerà secondo il seguente programma:

CONFERENZE

VENERDì 10 NOVEMBRE, CENTRO CONGRESSI ARTEMIDE. TUTTI GLI ORDINI SCOLASTICI.

dalle 14:00 alle 14:30
Inaugurazione del convegno, saluti delle autorità politiche e accademiche:
Fausto TINTI (Sindaco di Castel San Pietro Terme), Fabrizio DONDI (Assessore di Castel San Pietro Terme),Mirko DEGLI ESPOSTI (Prorettore vicario dell’Università di Bologna), Giovanni Doreb (Direttoredel Dipartimento di Matematica dell’Università di Bologna), Gino CARIGNANI (DirigenteIC Montecarlo. Lucca), Mauro SPERAGGI (pedagogista Artebambini), Paolo NEGRINI (co-responsabile scientifico del NRD di Bologna),Barbara CUNSOLO (Direttrice Redazione Giunti Scuola).

dalle 14:30 alle 15:15
Maria Alessandra MARIOTTI (Università di Siena, Presidente AIRDM): Tra il fare il dire... Apprendere con l’uso di strumenti: il ruolo di mediazione dell’insegnante.

dalle 15:15 alle 16:00
Angelo GUERRAGGIO (Centro Pristem, Università Bocconi di Milano): Matematica, scienza,democrazia.

dalle 16:00 alle 16:30 Pausa

dalle 16:30 alle 17:15
Benedetto DI PAOLA (Università di Palermo), Nicla PALLADINO e Nicolina PASTENA (Università di Salerno): La storia della Matematica come chiave per l’inclusione interculturale nella pratica d’aula attuale.

dalle 17:15 alle 18:00
Beniamino DANESE (Reinventore srl, Verona): Sole e Luna, insegnanti di Matematica.

dalle 18:00 alle 18:45
Giorgio BOLONDI (Università di Bolzano): Il gioco matematico, strumento per lo sviluppo della competenza argomentativa.

dalle 18:45 alle 19:30
Roberto TRINCHERO (Università di Torino – autore e formatore Rizzoli Education): Formare per competenze in Matematica.

SABATO 11 NOVEMBRE, CENTRO CONGRESSI ARTEMIDE. SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA

dalle 14:45 alle 15:30
Samuele Antonin (Università di Pavia): Argomentare, comprendere i punti di vista e le argomentazioni degli altri: attività didattiche con la teoria dei giochi cooperativi.

15:30-16:15 Bruno D’AMORE (NDR Universià di Bologna) e Silvia SBARAGLI (Dipartimento Formazione e Apprendimento, Locarno, Svizzera): Esempi significativi di storia della matematica per l’attività in aula.

dalle 16:15 alle 17:00 Maria MELLONE (Università di Napoli): Early Algebraization: appunti di viaggio

dalle 17:00 alle 17:30 Pausa (Durante l’intervallo: Geomagia: fare geometria in modo stupefacente. a CURA DI campuStore Academy)

dalle 17:30 alle 18:15
Nicolina MALARA e Giancarlo NAVARRA (Università di Modena e Reggio Emilia): Termini e paradigmi dell’early algebra

dalle 18:15 alle 19:00
Tiziano PERA(GRDS Università di Torino) e Sergio VASTARELLA (NDR Università di Bologna): Valutazione dialogante delle competenze e compiti di realtà: uno sguardo sulla matematica.

SABATO 11 NOVEMBRE, SALONE DELLE TERME, ALBERGO TERME. SCUOLA DELL’INFANZIA

dalle 14:45 alle 15:30
Giancarlo NAVARRA (Università di Modena e Reggio Emilia) Mi spieghi quante perle ha ora la principessa? Il gioco della Matematochetta: un avvio alle prime operazioni aritmetiche.

dalle 15:30 alle 16:15
Elisa PASSERINI e Gian Marco Malagol>(Sapyent): Magico abaco: dal tocco al pensiero. Percorso di avviamento all’uso di Soroban

dalle 16:15 alle 16:45 Pausa

dalle 16:45 alle 17:30

Paola MATTIOLI (Istituto Marymount, Roma): Avvicinare i bambini al concetto di quantità giocando con Cubetto.

dalle 7:30 alle 18:15
Lietta SANTINELLI (Centro Ergoterapia Pediatrica CEP, Bellinzona, Svizzera) e Silvia SBARAGLI (Dipartimento Formazione e Apprendimento, Locarno, Svizzera): Dall’approccio spontaneo alle indicazioni necessarie: come accompagnare il bambino alla rappresentazione dei numeri.

dalle 18:15 alle 19:00
Giovanni Giuseppe NICOSIA (RSDDM Università di Bologna): Modelli ed attività matematiche nella scuola dell’infanzia di diversi paesi

VENERDì 10 NOVEMBRE, SALONE DELLE TERME, ALBERGO DELLE TERME

SERATA CULTURALE: Arte e Matematica. Per tutti i livelli scolastici.

dalle 20:45 alle 21:45
Lorenzo BOCCA (IC G. Falcone e P. Borsellino, Offanengo, Cr) e Pino TROGU (San Francisco State University): Gli oggetti trasformabili di giorgio Scarpa. Geometria come Arte Scienza Gioco.

SABATO 11 NOVEMBRE, SALONE DELLE TERME, ALBERGO DELLE TERME

SERATA CULTURALE. Per tutti i livelli scolastici.

dalle 20:30 alle 21:15
Anna CERASOLI (Scrittrice): Calcolo Combinatorio: un po’ per gioco, un po’ per conoscenza. Lettura e commento di racconti matematici per tutte le età.

dalle 21:15 alle 22:00 Ennio PERES (Giocologo e matemagico): numeri spettacolari

SABATO 11 NOVEMBRE, CENTTRO CONGRESSI ARTEMIDE

TEATRO. Per tutti i livelli scolastici.

dalle 13:15 alle 14:00
Mateatro (Liceo Bocchi-Galilei-Adria-Ro) a cura di Gianni CALLEGARIN (RSDDM Università di Bologna): I 3 matematici (Fibonacci, Talete, Pitagora).

SEMINARI

SABATO 11 NOVEMBRE, ANUSCA

Seminari per la scuola dell’infanzia

dalle 08:30 alle 09:15
Chiara SARNO (Sdl S. Giuseppe, FI): Esperienze di intelligenza numerica alla scuola dell’infanzia.

dalle 09:15 alle 10:00
Anna ANGELI (RSDDM Università di Bologna) e Mariamonica CAPPELLI (IC Montecarlo, Lu): Crescere con il coding - Robotica educativa tra artefatto e segni.

dalle 10:00alle 10:30 Pausa

dalle 10:30 alle 11:15
Paola LUNARDON, Manuela SOSTER e Roberta TONIN (SdI M. Teresa di Calcutta, Marostica, Vi): 1, 2, 3, tana! Ovvero: matematica dappertutto.

dalle 11:15 alle 12:00
Annamaria SATERINI (SdI Andrea Palladio, Vicenza): Scopriamo la punta. Costruzione di un percorso didattico per la scoperta della geometria nella scuola dell’infanzia.

SABATO 11 NOVEMBRE, CENTRO VONGRESSI ARTEMIDE

Seminari per la scuola primaria e secondaria I Grado

dalle 08:30 alle 09:15
Petronilla BONISSONI, Marina CAZZOLA, Paolo LONGONI, Gianstefano RIVA, Ernesto ROTTOLI,Sonia SORGATO> e Sabrina VOLTAN (Università di Milano - Bicocca): Familiarizzazione con le frazioni nella scuola primaria.

dalle 09:15 alle 10:00
Andrea MAFFIA (formatore e autore Rizzoli Education): Probabilità, non solo cose a caso.

dalle 10:00 alle 10:30 Pausa

dalle 10:30 alle 11:15
Pietro DI MARTINO e Marta LEMMI (Università di Pisa): Il ruolo del testo nel problem solving matematico: prove INVALSI, smarrimenti e riformulazioni

dalle 11:15 alle 12:00
Roberto Capone (Università di Salerno), Paolina Carlucce Pasqualina NAPPI (IC Mercogliano-Guadagni, Cmitile, Na)eFSaverio Tortoriello (Università di Salerno): La Didattica per Competenze: Percorsi di Ricerca-Azione in una Scuola Primaria Campana.

SABATO 11 NOVEMBRE, HOTEL TERME, SALONE DELLE TERME

Seminari per la scuola secondaria di II Grado

dalle 08:30 alle 09:15
Paolo BELLINGERI (Université de Caen; Matematita),Emmanuelle Feaux-Delacroix (Université de Caen), Silvia BENVENUTIe Alessandra RENIERI (Università di Camerino; Matematita): Tassellazioni e simmetrie: l’esperienza francese del Labosaïque.dalle 09:15 alle 10:00
Roberto GULLI(Presidente Pearson Italia): (In)competenti in matematica: la proposta Math Result.

dalle 10:00 alle 10:30 Pausa

dalle 10:30 alle 11:15
Maria Giovanna FRASSIAe Annarosa SERPE (Università della Calabria): Interferenza costruttiva delle onde: alcuni aspetti matematici.

dalle 11:15 alle 12:00
Luciano MARGARA (Università di Bologna): Sbriciolare la matematica: un problema didattico.

dalle 12:00 alle 12:45
Achille MAFFINI(LSG Ulivi, PR): Le equazioni sono semplici? Parliamone

DOMENICA 12 NOVEMBRE, ANUSCA

Seminari per la scuola d’Infanzia

dalle 08:30 alle 09:15
Antonella CIOCE, Chiara Franconi e Carla Fugardo (SdI e SP Perasso, IC S. Martino Borgoratti, GE): Accenditi, gira giallo, verde, verde. coding in continuità infanzia e primaria

dalle 09:15 alle 10:00
Sofia FRANSCELLA (SdI Monte Carasso, Svizzera): Corrispondenza biunivoca “a tavolino” e nell’attività motoria

10:00 alle 10:30 Pausa

dalle 10:30 alle 11:15
Benedetto DI PAOLA (Università di Palermo): Integrazione e apprendimento: un’esperienza laboratoriale tra lingua e matematica alla scuola dell’infanzia.

dalle 11:15 alle 12:00
Giovanni Giuseppe NICOSIA (RSDDM Università di Bologna): Esperienze di matematica nella scuola dell’infanzia nel corso d’aggiornamento delle scuole ravennati.

DOMENICA 12 NOVEMBRE, CENTRO CONGRESSI ARTEMIDE

seminari per la scuola primaria e secondaria di I grado

dalle 08:30 alle 09:15
Maria Elena CAZZETTA (RSDDM Università di Bologna): Matematica a costo zero.

dalle 09:15 alle 10:00
Francisco VARGAS (Università el Bosque, Bogotà, Colombia; Ludwisburg university of Education), Tommaso BENINCASA (Universidad El Bosque, Bogotà, Colombia; Colegio Italiano Leonardo da Vinci, Bogotà, Colombia), Giuseppe CIAN (Colegio Italiano Leonardo da Vinci, Bogotà, Colombia) e Laura MARTIGNON (Ludwisg University of Education): Riflessio su un’esperienza didattica tra più livelli scolastici sull’apprendimento della probabilità

dalle 10:00 alle 10:30 Pausa

dalle 10:30 dalle 11:15
Gemma CAROTENUTO (SUPSI, Locarno, Svizzera) e Cristina COPPOLA (Università di Salerno): Indovinelli linguistici: un’occasione didattica per riflettere sull’interazione tra pensiero narrativo e pensiero scientifico.

dalle 11:15 alle 12:00
Aaron GAIO (Università di Palermo) e Valeria ZUGLIANI (Ecomuseo del vanoi): Storytelling con Scratch: Godimondo e Fortunato. Dala leggenda al teatro, dall’animazione al computer

DOMENICA 12 NOVEMBRE, HOTEL DELLE TERME, SALONE DELLE TERME

Seminari per la scuola secondaria di I e II grado

dalle 08:30 alle 09:15
Alessia CATTABRIGA (Università di Bologna), Alessandra RENIERI e Laura SOVERCHIA (Università di Camerino): Topologia contro la dipendenza.

dalle 09:15 alle 10:00
Gianfranco ARRIGO (NRD Università di Bologna): Matematica e gioco d’azzardo

dalle 10:00 alle 10:30 Pausa

dalle 10:30 alle 11:15
Luigi TOMASI (Università di Ferrara): L’insegnamento/apprendimento della geometria dello spazio nella scuola secondaria di II grado.

dalle 11:15 alle 12:00
Lorenzo BOCCA (IC G. Falcone e P. Borsellino, Offanengo. CR): Elanorare geomerie

dalle 12:00 alle 12:45
Virginia ALBERTI (ITIS Castelli, Bs)Chiara ANDRÀ e Domenico BRUNETTO (Politecnico diMilano),Angela LAZZATI (Istituto Marcelline, Milano), Nadezhda Monastirli (LS Carducci, Milano), Elisabetta REPOSSI< (Istituto Marcelline, Milano), Filippo REZOAGLI (ISII Marconi, Piacenza),Alessandra VIELMO (LS Moreschi, Milano): Una flipped classroom, tante classi

POSTER

HOTEL DELLE TERME, SALA GIARDINO.
Venerdì 10 ottobre dalle 17:00 alle 19:30; sabato dalle 11:00 alle 14:30 e dalle 17:00 alle 19:30; domenica 12 dalle 10:00 alle 12:30

SCUOLA DELL’INFANZIA
Maria Teresa CARRARO e Grazia COGNOLATO (SdI Prozzolo, Camponogara, Ve): Il sé corporeo prima e dopo il potenziamento

Maria Teresa CARRARO e Grazia COGNOLATO (SdI Prozzolo, Camponogara, Ve): 10,00 € per fare la nostraspesa alla Coop

Eva LATTAVO (SI II Gabbiano, Albano Laziale, Roma) Gli scacchi entrno in Scratch: pensare e prevedere azioni in una partita programmata da bambini di cinque anni

Annamaria MIGHETTI eStefania MANASSERO(IC di Govone, cn- sdl di Magliano Alfieri e Castagnito, cn): Le parole danno i numeri ... in inglese!

SCUOLA PRIMARIA
Gianfranco ARRIGO, Lorella MAURIZI (RSDDM) e Marina Giacobbe (SP C. Tommasetti, Verbania): Problem solving, calcolo ragionato e competenze.

Giovanna ATTIANESE, Marcella FERRARA, Mara MINGAZZINI, Rosmary TARONE, Veronica VANGI e Emilio ZILLI (IC 4, SP Pelloni-Tabanelli, Imola, Bo): TerminERROR: La ricerca dell’errore attraverso la robotica educativa.

Roberto Capone (Università di Salerno), Filomena VALENTE e Filippo BRUNI (Università del Molise): Tom e il drone: un’esperienza di digital sorytelling interdisciplinar nella scuola primaria

Antonella CHIARUZZI, Serena FELICI e Jenni TAMAGNINI: nel mondo della matematica.

Maria Lorena LIMONGI (Università di Macerata) e Alessandra RENIERI (Università di Macerata e Universitàdi Camerino): Matematica e Arte a Scuola: le simmetrie del Perugino.

Malvina NURRITO (RSDDM Università di Bologna): Mathewerkstatt: percorso a stazioni per lavorare in autonomia.

Monica PANERO (Invalsi): Costruire percorsi formativi a partire dalle prove Invalsi di matematica.

Elisa PASSERINI (IC 13, Bologna) e Gian Marco MALAGOLI (IC Pacinotti, Modena): Magico abaco, dal tocco alpensiero. Dal passato uno strumento per il futuro: Il Soroban.Simona Polini e Rosanna GALLUCCI (IC Nardi, Porto S. Giorgio, FM): ... e le rette diventano curve

Simone ROMAGNOLI (Università di Bologna), Chiara SOMMARIVA, Argiella PRETOLANI, Barbara BORTOLOSO eAlice VITALI (DD 3° Circolo, Cesena): I laboratori del dott. De Sideris: diario di bordo di un’esperienza sullosviluppo del pensiero computazionale con alunni della scuola primaria.

Cristina SPERLARI (IC Uggiate Trevano, Co): Matematica ... on the road! Percorsi matematici in città.

Antonia TORDELLA (SP Ettore Rosso, Monterosi Vt): Misuro, conto e calcolo: dal metro alla scoperta dei numeridecimali.

Gigi VERRI, Elisa Patelli, Stefania MORA e Vania BETTOSCHI (IC Borgo di Terz, Bg): SMS - messaggi di Storiadella Matematica e della Scienza.

SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO

Anna Maria FACENDA, Paola FULGENZI, Ianna Nardi, Floriana PATERNOSTER, Daniela RIVELLI e DanielaZambon (Mathesis Pesaro): Esplorazioni geometriche con modelli dinamici.

Caterina FERRI (IV Don Milani Viareggio, Lu): Problemi diseyani, un percorso didattico per creare e risolvere problemi interattivi.

Orsola PERONE, Francesca ASTORRI e Elena LUCARELLI (Istituto San Giuseepe FI): Educare all’argomentare:esperienze in verticale dalla primaria alla secondaria.

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

Stefano BARBIERI (IC G. Marconi, Castelfranco Emilia, MO): Autoformazione e sperimentazione continua (intreccio tra professionalità e curiosità intellettuale).

Michele A. D’Acunzo (IC Alessandro Manzoni, Vimercate, MB): Un metodo per valutare gli apprendimenti ele competenze in matematica nella scuola secondaria di primo grado.

David LOGNOLI (SS I grado Gioanni da Verazzano, Greve in Chianti; FI): Sinergie fra attività manipolative e software di geometria dinamica nell’apprendimento della geometria.

Dario GELO, Lucia BIANCHI, Marta CAROSCIO, Laura CHIESI, Ermelinda COSTANTINO, Beatrice GINETTI, Cristina GROSSI e Lucia PETRÀ (IC Convenevole da Prato): BiodiverTiamoci: un Prato da coltivare.

SCUOLA SECONDARIA II GRADO

Anna ALFIERI (LS L Siciliani, Catanzaro): Frattali L-system: ipotesi, regole, immagini

Giulia BINI (LS Leonardo da Vinci, Milano): Maths Welcome Pack: un’introduzione multisensoriale allamatematica nella secondaria superiore.

Sandra DE PIETRI (ITA Antonio Zanelli, Reggio Emilia): La sezione aurea nei suini.

Annaletizia LA FORTUNA (IIS Paolo Frisi, Milano) e Laura INGRASSIA (Schooltoon): Matematica sostenibile: ilcartoon come via d’accesso allo studio della matematica in contesti ‘atipici’.

Elisabetta MORINI (LS Aldo Moro, Reggio Emilia): sono il 7/8. non sono un numero, chiamatemi voto, grazie

SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO E UNIVERSITA’

Francesco LAUDANO e Giovanni Vincenzi (Università di Salerno): Congruenze e quasi-congruenze tra poligoni.

LABORATORI

Laboratori Giunti Scuola, Sabato 11 novembre, Anusca, sala 1

ore 09:00, 10:00, 11:00 e 12:00 (durata di ogni laboratorio: 45 minuti) (a cura di Giunti Scuola eBaobab) – Scuola Primaria

Pratiche virtuose a scuola: dalle esperienze d’aula alla valutazione delle competenze.

Domenica 12 novembre, Anusca, sala 1

ore 08:30 (durata del laboratorio: 45 minuti) (a cura di Giunti Scuola e CampuStore Academy) –Scuola dell’Infanzia e Scuola Primaria
Now! A scuola si può.. la classe con la stampa 3D

ore 09:30 (durata del laboratorio: 45 minuti) (a cura di Giunti Scuola e CampuStore Academy) –Scuola dell’Infanzia
Now! a scuola si può.. in classe con Cubetto

ore 10:30 e 11:30 (durata di ogni laboratorio: 45 minuti) (a cura di Giunti Scuola e Psicologia eScuola) – Per tutti i livelli scolastici
Star bene a scuola: la qualità delle relazioni in classe.

Laboratori Pearson Math Result – Scuola Secondaria di II grado

Domenica 12 novembre, Anusca, sala 2

ore 08:30, 9:30, 10:30 e 11:30 (durata di ogni laboratorio: 45 minuti)

Math Result – funzionalità e risorse per il recupero di matematica.

Laboratori De Agostini Scuola – Scuola Primaria e Secondaria di I grado

Sabato 11 novembre, Anusca, sala 3

ore 09:00 e 11:00 (durata di ogni laboratorio: 45 minuti)
Andrea FERRARESSO (founder CoderDojo Fossò-Venezia): “Arte, matematica... e coding”. Impariamo a costruire semplici algoritmi in grado di colorare lo schermo, utilizzando sensori esterni come ulteriori unità di input.
È necessario che i partecipanti portino il proprio portatile.
ore 10:00 e 11:00 (durata di ogni laboratorio: 45 minuti)
Andrea FERRARESSO (founder CoderDojo Fossò-Venezia): “Snap! La programmazione a blocchi incontra la computer science”. Impariamo a implementare algoritmi via via sempre più complessi con Snap!, un ambiente di sviluppo gratuito derivato da Scratch.
È necessario che i partecipanti portino il proprio portatile.

Laboratori De Agostini Scuola – Scuola Primaria e Scuola Secondaria di I grado

Sabato 11 novembre, Hotel delle Terme, sala gialla

ore 09:00, 10:00, 11:00, 12:00 (durata di ogni laboratorio: 45 minuti)
De Agostini Scuola – Formath: Giochi matematici: il miglior modo per prepararsi alle prove invalsi

Laboratori Mondadori Education - Scuola Secondaria di I grado

Sabato 11 novembre, Anusca, sala 6

ore 09:00 (durata del labpratorio 45 minuti) - Scuola dell’infanzia e primaria

Marco TAROCCO, coautore con Ubaldo PERNIGO dei corsi di matematica per le secondaria di primo grado. “UBI Math” e

<


Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto