Sandro Pecorelli Corelli presenta
La tua amata operetta
In ricordo del Re dell’Operetta Sandro Massimini
giovedì 9 giugno 2016, ore 19:30 - 23:00

Teatro Olimpico
piazza Gentile da Fabriano, 17
00196 Roma

Il 9 giugno, nel ventennale della sua scomparsa, tutti gli artisti che hanno avuto l’onore di far parte dei suoi spettacoli si ritroveranno in scena per ricordare il loro maestro di Sandro Massimini

Mai così tanti interpreti si sono ad oggi ritrovati a condividere lo stesso palcoscenico ad interpretare insieme brani tratti dalle più importanti operette come Il paese dei Campanelli, La Danza delle Libellule, La Duchessa del Bal Tabarin, L’acqua cheta, Cin-Cin-Là, Scugnizza, Il Pipistrello, La Contessa Maritza, La Principessa della Czarda, Frasquita, Al Cavallino Bianco, Il Paese del Sorriso, La Bajadera, Paganini, La Vedova Allegra e My Fair Lady.

In scena accompagnati dal Maestro Marcos Madrigal, si alterneranno Andrea Binetti, Rita Charbonnier, Max Renè Cosotti, Annalisa Cucchiara, Sara Dilena, Sonia Dorigo, Edoardo Guarnera, Annalena Lombardi, Marco Manca, Fulvio Massa, Daniela Mazzucato, Tamara Trojani, Giorgio Valente, Stefano Consolini. Ospite d’onore della serata sarà Elio Pandolfi che riceverà un premio alla carriera.

Prezzi speciali Aracne:

Poltronissima: 21,00 euro
Poltrona e I balconata: 17,50 euro
Galleria: 14,00 euro
Fino a esaurimento posti disponibili

Info e prenotazioni:
Elisa Pavolini
06 32 65 99 32
promozione@teatroolimpico.it

Appuntamento alle 19:30 con il salotto di Aracne.
Gennaro COLANGELO introduce lo spettacolo. Intervengono Gioacchino ONORATI, editore, Sandro PECORELLI CORELLI, regista dello spettacolo, Maria INVERSI, scrittrice e regista teatrale, e Giorgio TAFFON, docente di letteratura teatrale italiana, Università degli Studi Roma Tre.

Il salotto di Aracne accoglie i suoi ospiti con lo stile di un caffè letterario, un ritrovo di artisti e intellettuali, un intrattenimento raffinato ma non pesante un modo scherzoso e intelligente di affrontare i temi dello spettacolo e di intervistare e incontrare i suoi protagonisti. Una riflessione, al dunque, sul teatro e intorno alle culture che i diversi spettacoli, di volta in volta, richiamano. Il salotto è un esperimento di divulgazione colta, anche attraverso il mezzo televisivo. Un arricchimento, infine, un segno di distinzione per la casa editrice Aracne e per il Teatro Olimpico che hanno, coraggiosamente, deciso di dargli vita.





Fotografie, registrazione, interviste e commenti:





Strutture ricreative consigliate:





Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto