Corso di specializzazione
TUTELA EUROPEA DEI DIRITTI UMANI
venerdì 7 novembre 2014 - venerdì, 28 novembre 2014


Venerdì 7 novembre 2014

14:30 – Indirizzi di saluto
Silvia DELLA MONICA, Presidente della Commissione per le Adozioni Internazionali
Mario LANA, Presidente dell'Unione forense per la tutela dei diritti umani
Riccardo BOLOGNESI, Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Roma e coordinatore Scuola Forense Vittorio Emanuele Orlando

15:00 – La Convenzione europea dei diritti dell’uomo e la Corte di Strasburgo
Guido RAIMONDI, Giudice della Corte europea dei diritti dell’uomo

16:00 – L’evoluzione della tutela dei diritti umani nella giurisprudenza della Corte di Lussemburgo
Enzo CANNIZZARO, Professore di diritto internazionale nella Sapienza-Università di Roma

17:00 – La posizione della Convenzione europea nell’ordinamento dell’Unione Europea e in quello italiano
Giorgio GAJA, Giudice della Corte internazionale di giustizia

Venerdì 14 novembre 2014

15:00 – Condizioni di ricevibilità e procedura di esame dei ricorsi individuali
Anton Giulio LANA, Segretario generale dell’Unione forense per la tutela dei diritti umani

16:00 Norme interpretative ed equo processo tra Corte costituzionale e Corte di Strasburgo
Filippo DONATI, Professore di diritto costituzionale nell’Università di Firenze

17:00 La giurisprudenza della Corte europea sulle questioni “eticamente sensibili”
Francesco CRISAFULLI, Magistrato, già co-Agente del Governo italiano dinanzi alla Corte europea dei diritti dell’uomo

Venerdì 21 novembre 2014

15:00 – Il divieto di discriminazione tra Corte di Strasburgo e corti interne
Lucia TRIA, Consigliere di Cassazione

16:00 – L’adozione e la tutela dei minori ai sensi dell’art. 8 della CEDU
Paolo CANCEMI, Referendario presso la Cancelleria della Corte europea dei diritti dell’uomo

17:00 – Rimedi per l’irragionevole durata dei processi
Maurizio DE STEFANO, Avvocato in Roma, componente del Comitato direttivo dell’Unione forense per la tutela dei diritti umani

Venerdì 28 novembre 2014

15:00 – La libertà di espressione nell’art. 10 della CEDU
Andrea TAMIETTI, Referendario presso la Cancelleria della Corte europea dei diritti dell’uomo

16:00 – Riflessi nell’ordinamento penale interno della giurisprudenza della Corte di Strasburgo
Vittorio MANES, Professore di diritto penale nell’Università di Bologna

17:00 – Le violazioni “strutturali” della CEDU e la procedura della “sentenza pilota”
Andrea SACCUCCI, Professore di diritto internazionale nella Seconda Università di Napoli

18:00 – Conclusione del corso e consegna degli attestati di frequenza


Tel. 06 8412940 - Fax 06 84085170; www.unionedirittiumani.it - tutela@unionedirittiumani.it
Le iscrizioni al corso dovranno pervenire alla segreteria dell’Unione forense per la tutela dei diritti umani (Sig.ra Gioia Silvagni), tel. 06 8412940, tramite bonifico bancario (IBAN: IT47E0335901600100000061494) entro il 31 ottobre 2014 e sino al numero massimo di 200 partecipanti. La quota di iscrizione è di € 150,00 inclusiva della documentazione distribuita durante il corso. Al termine del corso sarà rilasciato ai partecipanti un attestato di frequenza che darà titolo al riconoscimento di n. 12 crediti formativi da parte del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma.


Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto