I Quaderni di EdA
La Collana I Quaderni di EdA nasce per favorire un dialogo tra nuovi ambiti di ricerca dell’architettura che sempre più si stanno consolidando nei diversi ambienti culturali e differenti discipline: dalla conservazione, alla progettazione, dalla storia dell’architettura alla pianificazione urbana. La collana intende documentare progetti di conservazione, riqualificazione e valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico, nonché di progettazione di nuove opere architettoniche e infrastrutturali che trasformano adeguatamente il territorio, con l’obiettivo di contribuire alla conoscenza e diffusione dei percorsi progettuali che gli ‘operatori del progetto’ quotidianamente affrontano per costruire un futuro migliore del nostro habitat.
Dal 2016 la Collana, in affiancamento al progetto della rivista internazionale EdA amplia il suo campo di interesse anche a quei lavori che vengono prodotti in ambito accademico, in particolare nelle occasioni che, per lo più al termine dei percorsi formativi degli studenti (tesi di laurea, workshop, corsi di tirocinio curriculare), costituiscono il momento finale di massimo avvicinamento al mondo reale della pratica del progetto che, come ormai è da più parti riconosciuto, può costituire, quando risponda a determinati requisiti, uno specifico prodotto scientifico di ricerca nel campo dell’architettura e delle trasformazioni urbane.
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto