La lingua tedesca in letteratura, traduzione e interpretazione
Teorie e metodologie a confronto
La collana ha la finalità di promuovere e diffondere studi teorici, descrittivi e applicati in tutte le aree di lingua, letteratura, traduzione e interpretazione tedesca in una prospettiva interdisciplinare. Nell’ambito delle dinamiche della comunicazione internazionale coeva viene riconosciuto a queste Scienze il merito di non essere solo lo specchio di una cultura diversa, ma di avere anche un ruolo preminente nei contatti e negli scambi transculturali.Studi e ricerche di letteratura avranno lo scopo di promuovere la mediazione tra visioni storiche e politico-letterarie nei Paesi di lingua tedesca, nonché la revisione critica della Storia della letteratura tra tradizione erudita e metodo filologico. L’implicazione di traduzione e interpretazione in tutte le forme semiotiche di comunicazione transculturale (da quella scritta a quella orale, da quella visiva a quella multimediale) evidenzierà, invece, la pervasività del discorso mediale nella società coeva globalizzata e presenterà, al tempo stesso, lo scenario secondo il quale si vive in mondi “tradotti”.La consapevolezza da parte dei letterati, linguisti e traduttologi della centralità della letteratura, della traduzione e dell’interpretazione nell’arena mondiale ha messo in discussione i punti di vista tradizionali, proponendo nuovi paradigmi. Come conseguenza, la ricerca sull’universo di tali Scienze si è evoluta profondamente per rispecchiare la natura eterogenea e sfaccettata del discorso mediatico.La Traduttologia, oggi, studia e abbraccia una pluralità di discipline, approcci e prospettive e lo stesso concetto di traduzione scritta e orale si è ampliato per includere una gamma di fattori e processi che un tempo erano reputati marginali rispetto a ciò che era considerata “traduzione vera e propria”. Tali tendenze e sviluppi possono essere meglio definiti sotto la denominazione di «Studi multidisciplinari di traduzione e interpretazione», pertanto la Collana sollecita studi di ricerca in volume di linguisti, letterati e traduttologi, nonché di tutti coloro che, operando in discipline affini quali la linguistica, la semiotica, la multimedialità, siano interessati a promuovere una configurazione di lingua, letteratura, traduzione e interpretazione multidisciplinari e totalizzanti. I contributi dovranno avere un obiettivo marcatamente letterario e traduttologico e mirare a stimolare il dialogo sulla complessa varietà delle forme e dei domini della lingua, della letteratura e della traduttologia tedesca in rapporto ai suoi campi teorici, descrittivi e applicati.
SINTESI
PUBBLICAZIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto