Bildung
Didattica dei processi formativi
La collana nasce con l’obiettivo di porre l’attenzione sulla didattica come studio delle azioni che rendono possibile il processo formativo e la progettazione e organizzazione dei contesti in cui esso si realizza. L’azione didattica, sia in contesto scolastico che extrascolastico, a qualunque età e in una logica di life long learning, in presenza e a distanza, consente alle persone di sviluppare le proprie potenzialità e di raggiungere la propria forma.
La didattica rimanda infatti al concetto di formazione intesa come Bildung, processo di sviluppo del soggetto nella sua articolata globalità, compreso nella plurale declinazione dei modi secondo i quali egli vive e agisce il mondo. Nell’idea di Bildung si intersecano e si compenetrano le dimensioni corporea, intellettuale e morale del soggetto che, aprendosi alla relazione con l’universo delle cose, dei segni e simboli della cultura, si configura nel mondo e nell’intersoggettività secondo le proprie possibilità attuative e le proprie originali istanze di senso.
Un’azione didattica non è mai fatta per caso, ma nasce dalla consapevolezza di una precisa esigenza, dalla necessità di affrontare e tentare di risolvere un problema. L’azione muove dunque dalla riflessione sul presente ma nello stesso tempo, per individuare ipotesi, ha bisogno del passato, dell’azione precedente e della riflessione su tale azione. Nello stesso tempo l’azione è aperta al futuro perché dalla riflessione sull’azione può nascere una previsione degli scenari possibili, anche se la prevedibilità come prescrittura degli eventi che accadranno non può essere accolta rigidamente in campo formativo.
La riflessione sull’azione però ha bisogno di criteri di riferimento che consentano di leggere l’azione stessa, dunque non può fare a meno della teoria che dia respiro, ampliamento di prospettiva, senso allo stesso agire.
I volumi di questa collana vogliono dunque offrire spunti di riflessione teorica ma anche risultati di ricerca e documentazione di esperienze didattiche, lette anche attraverso diverse prospettive disciplinari, per porre l’attenzione su cosa significhino e su come si realizzino i processi formativi nei diversi contesti e nella complessità e dinamicità delle situazioni.
SINTESI
PUBBLICAZIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto