Valentina Porcellana
Canelli, 16/08/1976
Università di Torino
Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione e della Formazione

Valentina Porcellana (1976), PhD in Antropologia della complessità, è ricercatrice in Antropologia culturale presso la ­­­Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Torino. Si occupa di antropologia politica (minoranze, genere, esclusione sociale), antropologia alpina e museale. Tra le sue pubblicazioni: Il doppio margine. Donne tra esclusione e cambiamento (curatela, Torino 2011); Alpi in scena. Le minoranze linguistiche e i loro musei in Piemonte e Valle d’Aosta (con P. Sibilla, Torino 2009, Premio Nigra 2009); Ripensarsi donne. Percorsi identitari al femminile (curatela, Torino 2008); In nome della lingua. Antropologia di una minoranza (Roma 2007).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto