Ulrico Umberto Maria SANNA
Torino, 29/05/1947
Università degli Studi di Cagliari
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Chimica e dei Materiali

Laureato in Chimica, fa parte dell’organico dell’Università degli Studi di Cagliari dal 1974 prima come tecnico laureato (1974-1985), quindi come Professore Associato (1985-2000) e dal 1 Ottobre 2000 come professore ordinario, raggruppamento concorsuale: Scienza e Tecnologia dei Materiali (ING/IND 22).
Dal 1975-76 al 2006-2007 è stato docente di Chimica prima presso la Facoltà di Ingegneria dell’Ateneo di Cagliari e dal 2007-2008 al 2012-2013 docente del corso integrato Tecnologia dei Materiali ed Elementi di Chimica presso la Facoltà di Architettura dello stesso ateneo.
È attualmente titolare dei corsi: "Tecnologia dei Materiali ed Elementi di Chimica per Scienze dell’Architettura" e "Chimica per Ingegneria Meccanica e Ambientale" presso la Facoltà di Ingegneria e Architettura.
Ha ricoperto inoltre per diversi anni, gli incarichi di: "Scienza dei Materiali non Metallici"; "Materiali Ceramici, Polimerici e Compositi"; "Tecnologia dei Materiali"; "Materiali dell’Edilizia Storica e Moderna".
Negli anni accademici 1995-96 e 1996-97 è stato Direttore del Corso di Perfezionamento post-lauream in "Scienza e Tecnologia dei Materiali" che ha avuto per tema: “Materiali per il restauro e la conservazione dei monumenti”.
Nel 1990 ha fatto parte del comitato organizzatore del Convegno: “Esperienze e prospettive nel restauro delle costruzioni nuragiche” oltre che co-Editor degli atti relativi.
Nel 1998 ha fatto parte del Comitato Organizzatore del IV Congresso Nazionale dell’ Associazione Italiana d’Ingegneria dei Materiali (AIMAT). In qualità inoltre di responsabile della segretaria scientifica del Congresso, ha curato quale Editor l’organizzazione degli Atti del Congresso.
Tra il 1998 ed il 2002 è stato responsabile di una Unità Operativa del CNR nell’ambito del Progetto Finalizzato “Beni Culturali” che ha coinvolto ricercatori di quattro Dipartimenti e le due Soprintendenze Archeologiche sul tema: “Individuazione della provenienza e delle tecniche di lavorazione dei metalli nella pre e protostoria della Sardegna”.
Dal 2002 al 2007 ha fatto parte del Nucleo di Valutazione dell’Ateneo di Cagliari.
Nel 2004 è stato Direttore della 9a Scuola AIMAT su: “I Materiali nella Conservazione dell’Edilizia Storica".
È attualmente il Coordinatore del Dottorato di ricerca in: “Tecnologie per la conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali”.
È stato responsabile o co-responsabile di numerose convenzioni di ricerca con Enti Locali quali Comuni e Sovrintendenze.
È attualmente responsabile del Progetto P.RE.MURA nell’ambito dei progetti Cluster di Sardegna Ricerche.
L’attività scientifica è documentata da oltre 170 lavori a stampa pubblicati su riviste internazionali e nazionali o su atti di congressi e da capitoli di libri. È stato curatore inoltre di alcuni Atti di Congressi e di Libri.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto