Stefano Traini
Ascoli Piceno, 03/02/1968
Università degli Studi di Teramo
Dipartimento di Scienze della Comunicazione

Stefano Traini è Preside della Facoltà di Scienze della comunicazione dell'Università degli Studi di Teramo, dove insegna Semiotica e Semiotica e pubblicità. Si è laureato nel 1991 in Semiotica con il Prof. Umberto Eco (Università di Bologna). Nel 1995 ha conseguito il dottorato di ricerca in Semiotica presso l'Università di Bologna sotto la direzione del Prof. Umberto Eco (Titolo della tesi: La connotazione nelle teorie semiotiche). Ha insegnato presso le Università di Bologna, Modena e Reggio Emilia, Milano (IULM); presso il dottorato di E-learning dell'Università Politecnica delle Marche (Ancona); presso l'ISIA di Firenze; presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione (sede di Roma). Ha insegnato presso il Master di II livello in Space and Communication Systems, attivato dall'Università degli Studi di L'Aquila in collaborazione con le Università di Chieti-Pescara e di Teramo, e con Telespazio SpA del Gruppo Finmeccanica. Ha partecipato a ricerche per enti pubblici e privati come la Fiat, la Fondazione Sigma-tau, Mediaset e la Rai. Recentemente ha svolto attività di ricerca e ha tenuto lezioni e seminari presso Hastings College (Nebraska, USA, 2011), presso il Centre Pluridisciplinaire Sémiotique Textuelle (CPST), Université de Toulouse Le Mirail (2011), presso il Department of Tourism and Communication Studies, University of Zadar (Croatia, 2012), presso la Kent State University (Ohio, USA, 2013). È membro del Collegio del Dottorato in Semiotica (Università di Bologna). Ha pubblicato saggi e articoli di semiotica e sulla didattica della scrittura. Attualmente la sua ricerca si concentra sugli aspetti teorici della metodologia semiotica.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto