Rita Librandi
Catanzaro, 10/02/1952
Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”
Dipartimento di Studi Letterari, Linguistici e Comparati

Rita Librandi, professore ordinario di Storia della lingua italiana e Linguistica italiana presso l’Università di Napoli “L’Orientale”, dal 29 settembre 2011 è membro corrispondente dell’Accademia della Crusca e dal gennaio 2012 è presidente dell’Associazione per la Storia della Lingua Italiana (ASLI). Dal 2008 è nel comitato di redazione dei “Cahiers de Recherches Médiévalés et Humanistes” (CRMH). Dal 2002 al 2006 è stata preside della Facoltà di Lettere dell’Università della Basilicata. I suoi interessi di ricerca si rivolgono in particolare alla lingua della scienza nel Medioevo, al linguaggio della comunicazione religiosa e alla storia linguistica regionale. Tra le pubblicazioni più recenti relative ai tre nuclei di ricerca, si ricordano: La letteratura religiosa (Bologna, il Mulino, 2012); La didattica fondante del «Tesoretto», in «Cahiers de Recherches Médiévales et Humanistes», 23, 2012; Il “ballo tondo” delle lingue e l’arbëresh raccontato da Carmine Abate, in Lingue in contatto e plurilinguismo nella cultura italiana, a cura di M. Clivio (New York-Toronto, Legas, 2011).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto