Pier Francesco Orrù
Cagliari, 05/05/1973
Università degli Studi di Cagliari
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Chimica e dei Materiali

Nel giugno 1999 ha conseguito la Laurea in Ingegneria Meccanica presso l’Università degli Studi di Cagliari con la tesi dal titolo Modelli di Impatto a Bassa Velocità di Laminati in Materiale Composito. Nel 2003 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Progettazione Meccanica con la tesi dal titolo Progettazione di Protesi d’Anca in Materiali Compositi. Successivamente ha proseguito la collaborazione all’interno del Dipartimento di Ingegneria Meccanica dell’Università degli Studi di Cagliari come assegnista di ricerca, dedicandosi allo studio della modellazione di fratture in materiali eterogenei e compositi, con particolare applicazione a dispositivi medicali. Nel febbraio 2004 è stato nominato cultore della materia nel settore scientifico-disciplinare ING-IND/17 – Impianti Industriali Meccanici, mentre nel maggio 2006 ha vinto il concorso per Ricercatore universitario in tale settore presso la Facoltà di Ingegneria di Cagliari. Dal giugno 2006 presta servizio come ricercatore presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica dell’Università degli Studi di Cagliari e nell’ottobre del 2009 è stato confermato in ruolo a tempo indeterminato. Attualmente afferisce al Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Chimica e dei Materiali e al CINSA (Centro Interdipartimentale di Ingegneria e Scienze Ambientali). Il principale settore di ricerca riguarda l’applicazione di tecniche di ottimizzazione a processi industriali, con particolare attenzione al miglioramento delle performance della supply chain in ambito sanitario. Altre tematiche di studio riguardano l’utilizzo di applicazioni numeriche (FEM e CFD) nel settore impiantistico, l’automatizzazione di processi industriali, in particolare in ambito alimentare, e studi di fattibilità in ambito energetico. È stato relatore di numerose tesi di laurea teorico-sperimentali, e di oltre 30 memorie scientifiche pubblicate su riviste e congressi in ambito nazionale ed internazionale, oltreché di libri ad uso didattico. È stato revisore per diverse riviste e congressi scientifici internazionali. In ambito accademico è stato revisore di Progetti di Interesse Nazionale (PRIN).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto