Nicola Masini
Calvello, 14/06/1965
Università degli Studi della Basilicata
Dipartimento delle Culture Europee del Mediterraneo

Nicola Masini, si occupa di metodologie e tecnologie per la conservazione e la conoscenza del patrimonio archeologico ed architettonico. Le sue prime ricerche come borsista CNR (1993-94) vertono sullo studio delle tecniche costruttive di età medievale con particolare riferimento all’architettura fortificata. Nel 1995 e’ ricercatore a tempo determinato, nel 2001 é ricercatore a tempo indeterminato, dal 2003 é Primo ricercatore CNR. In questi anni allarga i suoi orizzonti metodologici occupandosi di fotointerpretazione aerea, diagnostica per il restauro, archeogeofisica e telerilevamento per l’archeologia. Attualmente é Responsabile della sede di Potenza dell’Istituto per i beni Archeologici e Monumentali del CNR, Docente di Fondamenti di Restauro presso la Scuola di Architettura di Matera dell’Università della Basilicata, Visiting professor presso il RADI-HIST della Chinese Academy of Sciences e Direttore della Missione ITACA (Italian Archaeogeophysics and heruitage Conservation) in Peru. È autore di oltre 250 pubblicazioni, é stato chairs di numerosi convegni e workshop internazionali, ha diretto numerose campagne di indagine diagnostica per il restauro e di archeogeofisica in Italia (Pompeii, Matera, Troia), In Peru (Cahuachi, Pachacamac, Ventarron, Nasca), Bolivia (Tiwanaku), Cina (Luoyang e Kaifeng), ha infine coordinato numerosi progetti nazionali ed internazionali nel campo delle science per la conservazione e gestione del patrimonio culturale.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto