Nevia Dolcini

Nevia Dolcini (Ph.D. 2006, Università di Macerata) si occupa principalmente di temi nella filosofia del linguaggio, filosofia della mente e filosofia della psicologia. Ha svolto attività didattica in Italia (docente a contratto, Università di Macerata) e all’estero (Visiting Assistant Professor, University of Iowa, U.S.A.) e dal 2010 è Assistant Professor presso la University of Macau.Pubblicazioni:Dolcini, N., Le parole e i sensi. Una teoria degli indicali basata sulla percezione, eum, Macerata, 2009.- Dolcini, N., “La Bergmann-Renaissance”, in Paradigmi, 2, 2011 (in corso di stampa).- Dolcini, N., “The Phenomenological Words”, in Tymieniecka A.-T. (Ed.), Transcendentalism Overturned (Analecta Husserliana, vol. 108, XV), Springer, Dordrecht, 2011 (in corso di stampa).- Dolcini, N., “Minding the Developmental Gap: a Theoretical Analysis of the Theory of Mind Data”, Journal of Consciousness Studies, 17, No. 7-8, pp. 37-46, 2010.- Dolcini, N., “Is the migration of ficta fiction?”, in Venanzio Raspa (Ed.), The Aesthetics of the Graz School (Meinong Studies, vol. 4, Special Issue), pp. 237-257, 2010.- Dolcini, N., “Il contributo della teoria del linguaggio alla creazione di un testo pubblicitario”, in Papakristo, P. (Ed.), Comunicare l’Università: il progetto dei laboratori sulla pubblicità d’Ateneo, eum, Macerata, pp. 33-40, 2010.- Dolcini, N., “Indexicals and Perception”, in Rivista Italiana di Filosofia del Linguaggio, n. 2, pp. 19-41, 2010.- Dolcini, N., “Indicali linguistici e gesti indicali”, in Gambarara ,D., Givigliano, A. (Eds.), Origine e sviluppo del linguaggio: fra teoria e storia, Aracne, Roma, pp. 303-309, 2009.- Dolcini, N., “The Attribution of Intentional States in Preverbal Children”, Gestalt Theory Journal, 30, n. 4, pp. 419-424, 2008.- Dolcini, N., “The Analytic/Continental Divide: Entities and Being”, Soochow Journal of Philosophical Studies, n.16 (Special Issue), pp. 283-302, 2007.- Dolcini, N., “La comprensione degli enunciati indicali”, in D. Femia, R. Petrilli (Eds.), Il filo del discorso. Intrecci testuali, articolazioni linguistiche, composizioni logiche, Aracne, Roma, pp. 125-139, 2007.- Dolcini, N., “Implicare e tradurre”, in R. Pititto, S. Venezia (eds.), Tradurre e comprendere. Pluralità dei linguaggi e delle culture, Aracne, Roma, pp. 503-510, 2006.- Dolcini, N., “Gli indicali come strumento del discorso. Semantica e pragmatica degli indicali nelle teorie di Reichenbach e Benveniste”, in Annali della Facoltà di Lettere e Filosofia, XXXVIII, Macerata, pp. 397-409, 2005.- Dolcini, N., “Personaggi fittizi e coefficienti di concretezza”, Rivista di Estetica. Il pregiudizio a favore del reale, n. 30, 3, XLV, pp. 238-243, 2005.- Dolcini, N., Orilia, F., “Il pronome ‘Io’. Dati protofilosofici”, in L'io allo specchio, Edizioni Simple, Macerata, pp. 61-75, 2005.- Dolcini, N., “Borges e il problema dell’identità” in G.N. Ricci (a cura di), Borges: Identità, Plurilinguismo, Conoscenza, Giuffrè Editore, Milano, pp. 167-175, 2005.- Dolcini, N., Gagliano, M., “Corpi come segni. Per un approccio semio-pragmatico alla relazione terapeutica”, E/C Rivista dell'Associazione Italiana di Studi Semiotici on line, pp. 1-10, 2005.- Dolcini, N., “Approccio neuropsicologico agli aspetti della multimedalità”, Annali della Facoltà di Lettere e Filosofia, XXXVII, Macerata, pp. 99-118, 2004.- Dolcini, N., “La traduzione e le implicature conversazionali”, Heteroglossia, n. 9, pp. 241-266, 2004.- Dolcini, N., “Gli indicali tra referenzialismo e descrittivismo”, Annali della Facoltà di Lettere e Filosofia, XXXVI, Macerata, pp. 31-56, 2003.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto