Marcello Verdenelli
Ancona, 04-04-1951
Università degli Studi di Macerata
Dipartimento di Scienze Politiche, della Comunicazione e delle Relazioni Internazionali

Marcello Verdenelli, professore ordinario di Lingua letteraria e Linguaggi settoriali e Teoria e Tecnica dei Sistemi comunicativi e letterari presso il Dipartimento di Scienze Politiche, della Comunicazione, delle Relazioni Internazionali dell’Università degli Studi di Macerata, si è occupato, con approcci metodologici sempre molto stimolanti, di vari autori della Letteratura italiana e di varie questioni letterarie. Tra i suoi ultimi lavori segnaliamo: Foscolo: una modernità al plurale (Anemone Purpurea 2007); Dino Campana: «una poesia europea musicale colorita» (Edizioni Universitarie Maceratesi 2007); «A fare le lettere col compasso in mano». Antologia delle Lettere Familiari di Annibal Caro (Metauro Edizioni 2009); «La sua critica mi ha ridato il senso della realtà». Bibliografia campaniana ragionata dal 1912 etc. (EdiLet–Edilazio Letteraria 2011).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto