Maria Tilde Paola Bettetini
Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM-MI
Istituto di Arti, Culture e Letterature Comparate

Maria Tilde Bettetini è professore associato di Storia della Filosofia. Si è laureata in Filosofia all’Università Cattolica di Milano con una tesi sulla Repubblica di Platone (relatore prof. Giovanni Reale) nel 1986. Sempre a Milano, con soggiorni di studio in Germania e Inghilterra, ha conseguito il Dottorato di ricerca in Filosofia con un lavoro sul concetto di misura nell’opera di Agostino di Ippona.
Dopo una borsa di studio dell’Università degli Studi di Genova, nel 1996 ha vinto il concorso per Ricercatore di Filosofia Morale a Venezia, presso l’Università Ca’ Foscari, dove dal 1998 ha insegnato Storia della Filosofia Medievale.
Nel 2001 si è trasferita all’Università IULM di Milano, dove insegna Estetica e Culture del Turismo, e ha insegnato Filosofia della Comunicazione.
Nelle sue ricerche ha indagato le origini e la storia di alcune idee portanti del pensiero occidentale: il modello matematico dell’universo, la funzione del linguaggio, il rapporto tra menzogna e finzione.Negli ultimi anni gli studi di medievistica le hanno permesso di affrontare tematiche molto sentite dalla contemporaneità, come l’iconoclastia e lo statuto dell’immagine.
Collabora alle pagine culturali del Sole24ore e ad alcune riviste internazionali.
È delegato del Rettore per le attività inerenti le pari opportunità nonché per l’apposito Comitato presso la Conferenza dei Rettori delle Università italiane.
È delegato del Rettore per le Biblioteche e presso la Commissione Biblioteche per le attività inerenti le pari opportunità nonché per l’apposito Comitato presso la Conferenza dei Rettori delle Università italiane.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto