Martin Nkafu Nkemnkia
Bellua Foreke, 11/11/1950
Pontificia Università Lateranense
Dipartimento di Scienze Umane e Sociali. Area Internazionale di Ricerca, Sviluppo e Cultura Africana

Martin Nkafu Nkemnkia è nato in Camerun l’11 novembre 1950; si è laureato in Filosofia (PhD) e in Sacra Teologia (PhD) presso la Pontificia Università Lateranense. È professore incaricato presso la facoltà di Filosofia della Pontificia Università Lateranense (Storia della Filosofia Africana; Cultura, Pensiero e Religione africana; storia del pensiero e della religione africana), Professore Incaricato nel Centro Interdisciplinare sulle Comunicazione Sociale (Antropologia e Comunicazione Interculturale) e nella Facoltà di Missiologia (Religioni e cultura in Africa; Aspetti della Religione Tradizionale africana; La Tradizione sinodale nella storia della Chiesa; I mezzi di Comunicazioni al servizio dell’evangelizzazione). Già Membro del Comitato Ecclesiale Italiano per la Riduzione del debito estero dei paesi poveri (nomina della Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana), è inoltre membro (cattolico) della consulta per lo studio di “Antropologia Teologica” – Commissione Fede e Ordine della Conferenza Mondiale delle Chiese WCC (nomina Pontificium Concilium ad Christianorum Unitatem Fovendam ref. 437/2000/C DEL 28/1/2000).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto