Moreno Morani
Milano, 14/09/1946
Università degli Studi di Genova
Dipartimento di Lingue e Culture Moderne

Moreno Morani, nato a Milano, è professore ordinario presso l’Università degli Studi di Ge­no­va, dove insegna Glottologia e Linguistica storica, e per alcuni anni anche Lingua e letteratura sanscrita. Ha insegnato Glottologia nelle Università di Trento e di Catania, dove ha tenuto anche il corso di Linguistica generale. Ha prodotto pubblicazioni in vari ambiti della linguistica indeuropea, tra cui i manuali Introduzione alla linguistica greca (1999) e Introduzione alla linguistica latina (2000), con interventi e contributi su questioni di linguistica indeuropea, di semantica, di problemi della traduzione, nello specifico di antiche versioni orientali, in particolare armene, di testi greci. Ha curato per la Collezione Teubner la nuova edizione critica del De natura hominis di Nemesio di Emesa (1987). Inoltre ha prodotto numerosi testi di interesse più generale (Cultura classica e ricerca del divino, 2002, in collaborazione con Giulia Regoliosi) e traduzioni da varie lingue (in particolare dal greco le tragedie di Eschilo, 1987, e dal sanscrito la Śakuntalā riconosciuta di Kālidaāsa, 1982). Dirige la collana di testi patristici “I Talenti” della casa editrice ESD di Bologna.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto