Michaela Böhmig
Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”
Dipartimento di Studi dell’Europa orientale

Michaela Böhmig è professore ordinario di Lingua e letteratura russa (gruppo disciplinare L-Lin/21: slavistica) presso il Dipartimento di studi letterari, linguistici e comparati.
Si è laureata nel 1972 in Lingua e letteratura russa presso la Facoltà di lettere e filosofia dell’Università degli studi di Roma “La Sapienza” e nello stesso anno ha conseguito il diploma di Lingua giapponese presso l’Istituto italiano per il medio e estremo oriente (ISMEO) di Roma. Nel 1977 si è perfezionata in sociologia della letteratura e dell’arte presso la Scuola di perfezionamento in scienze morali e sociali della Facoltà di lettere e filosofia dell’Università di Roma.
Ha usufruito di numerose borse di studio per soggiorni a Mosca (1982, 1983, 1989, 1990), a Berlino (1985) e a Bamberg (2007).Ha partecipato e partecipa regolarmente a Convegni internazionali di studi in Italia, Austria, Germania, Francia, Russia, Ucraina, Estonia, Polonia, Ungheria, Serbia. Ha organizzato diversi Convegni internazionali di studi presso l'Università degli studi di Napoli - L'Orientale.
È membro dell’Associazione italiana degli slavisti (AIS), facendo parte del direttivo negli anni 2006-2009, e dell’Associazione italiana dei russisti (AIR). Fa parte del comitato di redazione delle riviste "Ricerche slavistiche" (fino al 1998), "Annali dell’Istituto Universitario Orientale di Napoli" (AION. Slavistica) e "Europa orientalis".
Ha insegnato “Lingua e letteratura russa” presso le Facoltà di Magistero dell’Università di Siena (1991-1992) e di Lingue e letterature straniere dell’Istituto universitario orientale di Napoli (1993-1994). Per sei anni ha ricoperto l’insegnamento di “Letteratura russa moderna e contemporanea” presso la Facoltà di lettere e filosofia dell’Università di Roma "La Sapienza" (1993-1999).
È stata membro del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Culture dell'Europa orientale ed è tuttora membro del collegio dei docenti dei dottorati di ricerca in Storia del teatro moderno e contemporaneo e del dottorato in Letterature comparate; ora è membro del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Studi letterari, linguistici e comparati.
È responsabile scientifico di un Accordo di collaborazione e scambi accademici con l'Università statale e l'Università politecnica di Tomsk (Siberia) e consulente areale dei programmi di mobilità studentesca "Socrates-Erasmus" con le Università di Bamberg, Nantes, Bordeaux e Tallinn.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto