Marco Beghelli
Alma Mater Studiorum – Università di Bologna
Dipartimento delle Arti

Professore associato di Forme della poesia per musica e di Filologia musicale, Università di Bologna, dal 2005. In precedenza (1988-2005), professore di Storia della musica, Conservatorio di Alessandria, Istituto musicale di Ravenna, Conservatorio di Pesaro.Dottorato in Musicologia (Università di Bologna, 1994), Premio internazionale Rotary Club “G. Verdi” (Istituto Nazionale di Studi Verdiani, Parma, 1987), Premio di composizione “G. Noferini” (Conservatorio “G. B. Martini” di Bologna, 1982).Redattore del “Bollettino del GATM - Gruppo di Analisi e di Teoria Musicale” (1995-1997); membro del comitato direttivo delle riviste “Il Giornale della musica” (2004) e “Il Saggiatore musicale” (2006-); membro del comitato editoriale di “Works of Gioachino Rossini”, Bärenreiter (2007-). Membro del progetto “LESMU - Lessico della musica e della critica musicale italiana”.
Collaboratore di: Istituto nazionale di Studi verdiani, Fondazione Rossini, Deutsche Rossini Gesellschaft, Fondazione Donizetti, Schubert-Archiv, Istituto Liszt.
Nel 2009 ha fondato l'Archivio del Canto nel Dipartimento di Musica e Spettacolo dell'Università di Bologna (www.muspe.unibo/archiviodelcanto).
Maggiori pubblicazioni: Invito all'ascolto di Chopin (Milano, Mursia, 1989, 2. ediz. 2009); La retorica del rituale nel melodramma ottocentesco (Parma, Istituto nazionale di Studi verdiani, 2003); Ermafrodite armoniche: il contralto nell'Ottocento, con Raffaele Talmelli (Varese, Zecchini, 2011); Franz Schubert, Die Freunde von Salamanka, edizione critica della partitura (Kassel, Bärenreiter, 2003).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto