Mauro Cinquetti
Orzinuovi, 30/06/1978


Mauro Cinquetti, dottore di ricerca in "filosofia e antropologia" presso l'Universitàdegli studi di Parma dove nel 2008 ha discusso una tesi dal titolo: *Pensaredi più, pensare altrimenti. Paul Ricoeur e la sfida del male*. E' abilitatopresso la SSIS dell'Emilia-Romagna per l'insegnamento della filosofia edella storia nei licei. E' laureato in filosofia presso l'Università deglistudi di Parma con una tesi dal titolo *Tempo ed eternità nel pensiero diKarl Barth. Con riferimento al *Roemerbrief* del '22 e al *Kurze Erklaerung.I suoi studi vrtono su tematiche filosofico-teologiche efilosofico-religiose con particolare attenzione al pensiero contemporaneo(Ricoeur e l'ermeneutica filosofica). Socio ordinario dell'AssociazioneItaliana di Filosofia della Religione. Collabora con la rivista "Filosofia eTeologia".Nato nel 1978, è attualmente dottorando di ricerca in «Filosofia e antropologia» presso l'Università degli studi di Parma, dove porta avanti un progetto di ricerca su Paul Ricœur. Nel 2002 si è laureato in filosofia, sempre a Parma, con una tesi in Storia della Teologia dal titolo Tempo ed eternità nel pensiero di Karl Barth. I suoi studi vertono principalmente sui temi filosofico-teologici con particolare attenzione al pensiero contemporaneo. In questo quadro ha pubblicato per la rivista «Filosofia e Teologia» il saggio Dio tra trascendenza e «kenosis». Dialogo a distanza tra Karl Barth ed il «pensiero debole», n. 2/2003, pp. 324-337.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto