Maddalena Alessandra Squeo
Molfetta, 14/10/1969
Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”
Dipartimento di Lettere, Lingue, Arti. Italianistica e Culture comparate

Alessandra Squeo è ricercatrice di Letteratura inglese presso l’Università di Bari. Le sue principali aree di interesse includono il teatro shakespeariano, il romanzo vittoriano e il rapporto tra letteratura e nuovi media. Ha pubblicato in tali ambiti di ricerca vari saggi, articoli e studi monografici. Tra le sue pubblicazioni: Macchine per raccontare. Introduzione alla hyperfiction (2002), Orizzonti del Visibile (2009), uno studio monografico sulla riconfigurazione dei paradigmi visivi nella cultura scientifica e letteraria di fine Ottocento, Shakespeare’s Textual Traces. Patterns of Exchange in The Merchant of Venice (2012), una lettura del testo shakespeariano sullo sfondo della migrazione di pratiche testuali e discorsive tra l’area veneta e l’Inghilterra elisabettiana.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto