Loris Tassi
Napoli, 28/12/1974
Università degli Studi di Napoli "L'Orientale"
Dipartimento di Studi Americani, Culturali e Linguistici

Loris Tassi è dottore di ricerca in iberistica e docente a contratto di Letterature Ispanoamericane presso l'Università degli Studi di Napoli "L'Orientale". Ha pubblicato saggi su Roberto Arlt (tra cui Estética del fracaso en Roberto Arlt, «Cuadernos Hispanoamericanos», nov.-dic. 2004), Witold Gombrowicz, Andrés Caicedo, Héctor Oesterheld, Sergio González Rodrí­guez, Eduardo L. Holmberg e una monografia dal titolo Variazioni sul tema della lettura. L'opera di Roberto Arlt (Aracne, Roma 2007). Ha curato il romanzo poliziesco Le ossa (Arcoiris, Salerno 2012) di E. L. Holmberg e, assieme ad Antonella De Laurentiis, l'antologia di racconti polizieschi rioplatensi Inchiostro sangue (Arcoiris, Salerno 2009). Dirige le collane Gli eccentrici e, assieme a Roberto Colonna, La battaglia dei libri, entrambe per l'editore Arcoiris.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto