Luigi PALIZZOLO
Palermo, 25/11/1961
Università degli Studi di Palermo
Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale, Aerospaziale e dei Materiali

Nato a Palermo nel 1961. Laureato in Ingegneria Civile sezione Edile nel marzo del 1986. Dottore di Ricerca in Ingegneria delle Strutture con dissertazione finale sulla tesi tenuta il 14 settembre 1994. Ricercatore Universitario dal 5 maggio 1993 per il settore scientifico-disciplinare H03 presso la Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Palermo. Professore Associato dal 1 novembre 2001 per il settore scientifico-disciplinare ICAR/08 (Scienza delle Costruzioni) presso la Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Palermo. È stato componente della giunta del Dipartimento Città e Territorio di Palermo. È stato componente della giunta del Corso di Laurea in Architettura dell’università di Palermo. È stato componente della giunta del Dipartimento di Ingegneria Strutturale e Geotecnica di Palermo. È stato vicedirettore del Dipartimento di Ingegneria Strutturale e Geotecnica di Palermo. È componente del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Ingegneria delle Strutture di Palermo ed ha ricoperto la carica di segretario del Collegio e Vicario del Coordinatore. È stato componente del Comitato Scientifico dell’Intensive Workshop “Optimal Design of Materials and Structures” tenuto a Parigi (26/28 novembre 2003) presso il Laboratoire de Mécanique des Solides, Ecole Polytechnique di Palaiseau. È stato componente del Comitato Scientifico del First International Francophone Congress for Advanced Mechanics tenuto ad Aleppo in Siria dal 2 al 4 maggio 2006. È revisore di articoli per riviste internazionali. È stato componente dell’Osservatorio Permanente della Didattica (O.P.D.) della Facoltà di Architettura di Palermo. È stato responsabile di progetti di ricerca in ambito locale. Partecipa a progetti di ricerca in ambito locale e nazionale.
Le principali tematiche affrontate nello svolgimento dell’attività di ricerca, comprovate dalle circa 100 pubblicazioni prodotte, sono: tecniche di delimitazione delle deformazioni plastiche; analisi (statica e dinamica) elastoplastica al passo; sviluppo di un efficiente metodo iterativo per la determinazione della soluzione di problemi di complementarietà lineare, e redazione di un appropriato algoritmo di calcolo numerico; problema di progetto ottimale di strtture soggette ad azioni statiche e dinamiche; analisi e progetto ottimale di strutture elastoplastiche dotate di dispositivi di protezione nei confronti dell'azione sismica (isolatori); analisi computazionale e sperimentale di volte in muratura; analisi sperimentali di tessuti per vela.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto