Lucia Lepore
Massafra, 10/12/1948
Università degli Studi di Firenze
Dipartimento di Lettere e Filosofia

Lucia Lepore, docente di Archeologia della Magna Grecia e Metodologie della ricerca archeologica nell'Università di Firenze, collabora attraverso convenzioni e protocolli di intesa con la Universidad Complutense de Madrid, L’Université Rennes 2 Haute Bretagne, la Ny Carlsberg Glyptotek di Copenhagen; ha diretto e dirige annuali campagne di scavo in Toscana, Puglia e Calabria, rese note in numerosi articoli e saggi. Si segnalano qui Le campagne di scavo condotte dall’Università di Firenze Problematiche generali e qualche puntualizzazione sulle facies preistoriche e protostoriche, la ceramica greca di importazione, le terrecotte figurate, le monete, in L. Lepore (a cura di ), Il sito antico de Li Castelli presso Manduria (Taranto) Gli scavi, i risultati, le prospettive, Manduria 2000; Gli scavi in località S. Marco nord-est: dall’oikos arcaico alla sistemazione ellenistica in L. Lepore, P. Turi (a cura di) Caulonia tra Crotone e Locri, Firenze 2010. Altri suoi temi di ricerca sono le armi e le armature, l'iconografia e gli strumenti musicali della Magna Grecia: a questi ultimi temi ha dedicato recentemente i saggi Gli strumenti musicali locresi tra iconografia e realia; Dei, demoni ed eroi della musica nella cultura figurativa dei Greci d’Occidente.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto