Luigino Filice
Università della Calabria
Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale (DIMEG)

L'attività scientifica di Luigino Filice si è svolta prevalentemente nel campo dei processi di lavorazione dei metalli, ponendo particolare enfasi sull’analisi dei processi, sulla previsione dei difetti che insorgono durante l’esecuzione di talune operazioni e sull’analisi di processi di lavorazione innovativi condotti precipuamente su lamiere. Si è inoltre occupato dell’analisi numerico-sperimentale del processo di taglio ortogonale, con particolare riferimento alla previsione e misurazione di variabili locali, e di alcune problematiche inerenti il processo di elettroerosione e lo stampaggio di polimeri.
È membro del CIRP (The International Academy for Production Engineering).
È stato insignito del premio Esaform 2007 a Zaragoza.
È stato presidente del Corso di Laurea e Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale dell’Università della Calabria dal 2011 al 2013. È direttore del Master RIM (research and innovation management) per l’AA 2013/14.
Dall’aprile 2013 al gennaio 2014 è stato Coordinatore del Presidio della Qualità di Ateneo.
Dal 13 gennaio 2014 è stato nominato pro-rettore dell’Università della Calabria, con delega al Centro Residenziale.
È inoltre coautore di oltre 200 memorie scientifiche pubblicate su riviste internazionali o in atti di congresso internazionali e nazionali.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto