Grazia Tucci
Università degli Studi di Firenze
Dipartimento di Progettazione dell’Architettura

Laureata con lode in architettura (Politecnico di Milano, 1992), Phd in Scienze Geodetiche e Topografiche (Politecnico di Milano, 1998), è dal 2005 Professore Associato di Topografia e Cartografia all'università degli Studi di Firenze. I temi di ricerca che caratterizzano il percorso scientifico si sono incentrati sulle discipline della misura e sulla loro applicazione al Patrimonio Costruito, introducendo, nel settore disciplinare di afferenza, il concetto di “Geomatica per la Conservazione dei Beni Culturali”. Da sempre obiettivo del suo specifico ambito d‘indagine è stato quello di rimarcare l’importanza primaria della “misura” e della sua “qualità”, necessarie sia alla descrizione dello stato di fatto, sia all’esame dei fattori di rischio cui è esposto il patrimonio costruito (e in particolare i monumenti), ai fini dello studio sia degli opportuni provvedimenti di salvaguardia che alla messa a punto di programmi manutentivi e di prevenzione del danno atteso, interpretandone le forme non attraverso una lettura storica e stilistica, ma sulla base della posizione, in un opportuno sistema di riferimento. Ha sempre perseguito l’obiettivo di sviluppare una rete nel settore dei Beni Culturali sia a livello locale che internazionale, anche attraverso Convegni dove è riuscita a far inserire tra gli argomenti essenziali quello dello Geomatica applicata ai Beni Culturali, ciò, per gli ultimi anni, con la presenza a Florens 2010, l’organizzazione di un’apposita sezione nel Cost2011, ed infine (ottobre 2012) di una specifica sezione del del Convegno internazionale Iconarc. È autrice di circa 130 pubblicazioni.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto