Guido Salvatore Melis
Sassari, 08/11/1949
Sapienza Università di Roma
Dipartimento di Scienze Documentarie, Linguistico-Filologiche e Geografiche

Guido Salvatore è professore ordinario di Storia dell'amministrazione pubblica presso la Sapienza Università di Roma. Ha insegnato nelle università di Sassari e di Siena e per un triennio presso la Scuola superiore della pubblica amministrazione. Nell'aprile-maggio 1988 è stato professeur invité presso la Faculté de Droit di Aix-en-Provence (Marseille), nel luglio 1994 ha tenuto un corso di storia delle istituzioni creditizie presso l'Escuela d'especializacion en ciencias economicas dell'Universidad Nacional de La Plata. Dal 1973 ad oggi ha collaborato a varie riviste scientifiche tra le quali "Studi storici", "Archivio sardo del movimento operaio contadino e autonomistico", "Quaderni sardi di storia", "Rivista trimestrale di diritto pubblico", "Quaderni fiorentini per la storia del pensiero giuridico moderno". Fa parte del comitato scientifico della Fondazione Ugo Spirito e del direttivo della Società italiana per gli studi di storia delle istituzioni. Nell'anno 1997, con il volume Storia dell'amministrazione italiana. 1861-1993 (Il Mulino, Bologna), ha vinto il Premio Acqui-saggistica storica e successivamente il Premio Sisco.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto