Giulio Scarsi
Maranzana, 11/03/1932
Università degli Studi di Genova
Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica e Ambientale (DICCA)

Giulio Scarsi è Professore Emerito nell’Università degli Studi di Genova. E’ socio effettivo dell’Accademia Ligure di Scienze e Lettere, di cui è stato Presidente della Classe di Scienze, membro dell’International Society of Offshore and Polar Engineering (ISOPE), membro del Comitato Scientifico della rivista Studi costieri. E’ stato direttore della Biblioteca centrale della Facoltà di Ingegneria di Genova, membro del Comitato Scientifico dell’ISOPE, membro del Consiglio Direttivo dell’Associazione di Ingegneria Offshore e Marina, membro del Comitato Scientifico del Gruppo Nazionale Idraulica, membro del Comitato Tecnico della Provincia di Genova per la redazione dei Piani di bacino, membro esperto al Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, sezione Opere marittime. E’ stato docente di diversi insegnamenti riconducibili alla Meccanica dei fluidi, all’Ingegneria idraulica e all’Ingegneria marittima e costiera ed ha svolto un’ampia e diversificata attività di ricerca che ha riguardato, principalmente: la dinamica dei liquidi contenuti in serbatoi in movimento, le vibrazioni negli impianti di pompaggio alimentati con fluidi bifase, gli effetti delle non linearità nelle onde di gravità, la rappresentazione e la propagazione degli stati di mare costituiti da onde random bidimensionali e tridimensionali, l’azione dei predetti stati di mare su strutture isolate, l’inizio del modellamento di un fondo incoerente sottoposto al moto ondoso. E’ autore di diverse monografie e di un centinaio di memorie pubblicate, per la maggior parte, in giornali nazionali e internazionali o presentate a convegni di particolare rilevanza dove, tra l’altro, ha sovente partecipato come relatore invitato.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto