Giovanni Antonino Puglisi
Caltanissetta, 22/06/1945
Università degli Studi di Enna “Kore”
Istituto dell’Enciclopedia Italiana “Giovanni Treccani”

Giovanni Puglisi storico della filosofia, estetologo, critico letterario e comparatista, ha sviluppato la sua ricerca e i suoi studi nel corso di mezzo secolo sempre tra il mondo classico e la contemporaneità. Da Poetica e retorica nel mondo antico (1976) a Lo strutturalismo (1970), da Diversità e pluralismo (1978) a I modi della moda (2001), da Le città di carta (2002) a Il tempo della crisi (2015), ha intrecciato temi e problemi di attualità con le radici della cultura. Professore emerito di Letterature comparate, è rettore dell’Università degli studi di Enna “Kore” e vicepresidente dell’Istituto dell’Enciclopedia Italiana “Giovanni Treccani”.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto