Giuliano Vittorio MUSSATI
Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
Centre for Economic and International Studies (CEIS)
Giuliano Vittorio Mussati Aracne editrice

Full Professor (retired) of Applied Economics. Has taught at: Bocconi University in Milan, Sassari University; University of Rome Tor Vergata; Catholic University in Milan; University of Rome “La Sapienza”; European University of Rom;IULM University in Milan. È Direttore dell’“Osservatorio sulle Industrie della Creatività” (dal maggio 2008). È stato Direttore del Progetto Economia del C.N.R. (2006-2009); Direttore del Centro Studi “Furio Cicogna” dell’Università Bocconi (1992-2005); Responsabile del C.R.I.S.P. (Centro di RIcerca sui Sistemi Produttivi) dell’Università Cattolica (1995-2002); Presidente del Consorzio F.I.T.(Formazione Innovazione Tecnologica) della Regione Emilia-Romagna (1996-2002). È stato Direttore della Scuola di Dottorato di Studi Economico-Aziendali dell’Università IULM (2006-2009). È stato Consigliere Economico del Ministro delle Attività Produttive (2001-2005), del Ministero del Bilancio (1989-1993), del Ministero dell’Industria (1988-1991), di Federchimica (1982-1986). È stato componente del Comitato Tecnico-Ordinatore dell’Università Europea di Roma,oltre che Coordinatore dell’Ambito di Economia e del Corso di Laurea in Economia e Gestione Aziendale nello stesso Ateneo (2006-2009). È componente del Comitato Scientifico dell’“Adam Smith Society” e della Rivista “L’Industria”. Nel 1994 è stato Pro-Rettore Vicario dell’Università di Roma Tor Vergata. Dal 1990 al 1994 è stato componente del Comitato Tecnico-Ordinatore della Facoltà di Economia e Commercio dell’Università di Sassari. Dal 1991 al 2007 è stato Vice-Presidente dellÈCSB (European Council for Small Business). Dal 1984 al 1996 è stato Vice-Presidente Nazionale del C.N.U. (Comitato Nazionale Universitario). Dal 1999 al 2005 è stato Consiglere Scientifico dell’ASPEN Institute Italia per le PMI. Dal 1978 al 1975 è stato membro del Comitato Consultivo della Regione Lombardia per la Programmazione Territoriale. Dal 1979-1983 è stato membro del Consiglio Universitario Nazionale del Ministero della Pubblica Istruzione. Dal 1991 al 1995 componente del Comitato di Valutazione del F.R.I.S.L. (Fondo Regionale per gli Investimenti e lo Sviluppo della regione Lombardia).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto