Giuseppe AMATA
Troina, 10/10/1944

Giuseppe Amata Aracne editrice

Giuseppe Amata (1944) è stato professore ordinario di Economia ed Estimo ambientale presso la Facoltà di Ingegneria dell’Uni­versità degli Studi di Catania. Nel corso della sua militanza politica, tra il 1964 e il 1968, ha fatto parte della direzione nazionale della FGS del PSIUP e, tra il 1991 e il 1996, del Comitato politico nazionale del Partito della Rifondazione Comunista. Con Aracne ha pubblicato Verso la fine del PCI (2013), Il capitalismo e le crisi (2013), Sei fiabe che sconvolsero il mondo (2015), Alla ricerca della strada maestra (2016), Cent’anni di burle e fregature, di tragedie e farse (2017), Un imbroglio gordiano (2017).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto