Gabriele Burzacchini
Concordia sulla Secchia, 10/11/1941
Università di Parma
Dipartimento di Filologia Classica e Medievale

Gabriele Burzacchini (10/11/1941) si è laureato presso l’Università degli Studi di Bologna il 27/10/1964(110/110 e lode); ivi ha conseguito il 25/3/1974 il diploma di perfezionamento in Filologia Classica (70/70 lode e dignità di stampa). Dal 1/11/1973 al 31/10/1994 è stato Assistente di Letteratura Greca, quindi Professore incaricato, infine Professore associato di Storia della Lingua Greca. Dal 1/11/1994 al 31/10/1997 è stato Straordinario di Filologia Greca presso l’Università di Cagliari. Dal 1/11/1997 al 31/10/2012 è stato Ordinario di Letteratura Greca presso l’Università di Parma. Nel medesimo Ateneo è stato Direttore del Dipartimento di Filologia Classica e Medievale; membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in “Filologia Greca e Latina”; membro della Commissione d’Ateneo per la Ricerca Scientifica e Presidente del Comitato d’Area 110; Direttore della Biblioteca Centrale di Lettere e Filosofia. Dal dicembre 2010 è Presidente nazionale della Consulta Universitaria del Greco (CUG). La sua produzione scientifica conta circa centocinquanta pubblicazioni tra volumi, articoli e recensioni. Fa parte della direzione della rivista “Eikasmós” e del comitato scientifico della rivista “Paideia”. Ha fondato ed è attualmente Presidente della Delegazione di Parma dell’Associazione Italiana di Cultura Classica. È inoltre socio della Società Italiana per lo Studio dell’Antichità Classica; dell’International Plutarch Society; dell’Associazione Italiana di Studi Tardoantichi; dell’Associazione Italiana di Studi Bizantini;dell’International Plato Society; del Centro di Studi Muratoriani; socio ordinario dell’Accademia Nazionale Virgiliana di Mantova e dell’Accademia Nazionale di Scienze, Lettere e Arti di Modena. Ha partecipato, in qualità di relatore, a vari incontri e congressi nazionali ed internazionali concernenti l’antichità classica. Ha tenuto lezioni, conferenze e relazioni presso Licei, Biblioteche ed Enti culturali, presso diverse Delegazioni dell’AICC in Italia e nel Canton Ticino, nonché presso Università italiane e straniere (Francia, Germania, Inghilterra, U.S.A.).La sua attività scientifica si articola in tre filoni di ricerca: a) il primo, rivolto all’àmbito della storia della lingua greca, appare evidente nella maggior parte dei suoi lavori sulla lirica greca arcaica, nonché in alcuni articoli concernenti la lessicografia greca; b) il secondo, di carattere filologico-letterario, è orientato prevalentemente verso la lirica greca arcaica, il teatro greco, l’epigramma ellenistico, la storia della filologia classica; c) il terzo è indirizzato verso taluni aspetti del Fortleben della grecità in àmbito latino.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto