Fabio Della Seta
Roma, 31/07/1924


Fabio Della Seta (Roma 1924–2014) si è laureato in Giurisprudenza con una tesi di Diritto Internazonale Pubblico: Aspetti giuridici della questione Palestinese.
Prima ancora di laurearsi aveva iniziato la sua attività esercitando la funzione di redattore capo di Israel, settimanale ebraico in lingua italiana. Contemporaneamente aveva incominciato un’intensa collaborazione con la Rai concretatasi in centinaia di programmi radiofonici di cultura varia e soprattutto nella rassegna settimanale Il Ridotto, teatro di oggie di domani, programma realizzato dapprima con Raffaele La Capria e successivamente con William Weaver.
È stato anche autore di numerosi radiodrammi. Per quanto riguarda la sua attività radiofonica e televisiva, ha vissuto gli anni d’oro della televisione in Italia, occupandosi di temi vari di carattere culturale, tra cui in particolare la prima produzione cinematografica della Rai, Belcanto, storia del melodramma italiano perla regia di Glauco Pellegrini.
Successivamente si è occupato di rapporti internazionali, in particolare di quelli con le organizzazioni televisive dei paesi orientali. A partire dal 1972 fino al termine della sua carriera ha diretto gli uffici della Rai Radio Televisione Italiana per l’America Latina. In particolare ha dato avvio alla trasmissione giornaliera via satellite del telegiornale quotidiano. Ha collaborato e collabora con i principali organi di stampa italiani, intervistando fra l’altro personaggi famosi: Yigal Yadin, famoso archeologo nonché primo capo di stato maggiore dell’esercito israeliano, Martin Buber e lo scrittore argentino J. L. Borges.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto