Ettore Massarese
Napoli, 11/10/1949
Università degli Studi di Napoli “Federico II”
Dipartimento di Studi Umanistici

Ettore Massarese è nato a Napoli nel 1949. In questa città tuttora vive e lavora. Docente di Discipline dello spettacolo presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, svolge da anni anche l’attività di autore e regista di teatro (di recente un suo spettacolo ha inaugurato la mostra “Otium ludens” al teatrino dell’Hermitage di San Pietroburgo). I suoi studi spaziano dalla drammaturgia napoletana dell’Ottocento (ha curato per i tipi di Luca Torre l’edizione completa delle opere di A. Petito in Tutto Petito, 4 voll., Napoli 1978-84) sino alle intersezioni dei modi del teatro nella letteratura e viceversa (Il teatro assente. Corpi e fantasmi teatrali nella letteratura da Boccaccio a Pirandello, Luca Torre, Napoli 2000). È autore di vari saggi sul teatro alcuni dei quali rifrangono la sua attività di metteur en scene (Il coemeterium felice. Il gioco teatrale della santità e del martirio, in F.C. Greco [da un idea di], I santi a teatro, Electa, Napoli 2007, contiene il testo “Il pozzo di sangue”, allestito nell’ambito del progetto speciale del Ministero dei Beni Culturali “I Mari del Sud”, di cui è stato ideatore e direttore artistico).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto