Eugenio Guccione
Università degli Studi di Palermo
Dipartimento di Studi Europei e dell’Integrazione Internazionale. Diritti, Economia, Management, Storia, Lingue e Culture (DEMS)

Eugenio Guccione è ordinario di Storia delle dottrine politiche all’Università di Palermo. È stato per molti anni direttore dell’Istituto di Studi Storici della Facoltà di Scienze Politiche, della quale per più di un decennio è stato il decano. È direttore scientifico della nuova serie della rivista quadrimestrale «Storia e Politica», edita dal Dipartimento di Studi Europei dell’Università di Palermo. Collabora alla «Nuova Antologia». Dal 1954 fa parte del Movimento Federalista Europeo. Il 18 gennaio 2012 è stato eletto presidente del Consiglio Nazionale del nuovo partito sturziano Italiani Liberi e Forti (ILeF), di cui è uno dei fondatori. Si è occupato del pensiero politico italiano e francese del XIX e XX secolo con ricerche sul cristianesimo sociale, sul cooperativismo, sul federalismo e sul rapporto tra la cultura laica e il movimento cattolico. Ha recuperato e curato, con ampia presentazione e note, un inedito di Gioacchino Ventura, venuto alla luce dopo più di un secolo e mezzo, dal significativo titolo Dello spirito della rivoluzione e dei mezzi di farla terminare.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto