Emanuele Fadda
Cagliari, 03/11/1972
Università della Calabria
Dipartimento di Studi Umanistici

Emanuele Fadda è ricercatore in Filosofia del linguaggio. Si occupa di semiotica generale e delle lingue verbali, e delle relazioni tra semiotica e scienze umane e sociali, in riferimento a vari autori, tra cui anzitutto, F. de Saussure, Ch. S. Peirce, G. H. Mead e P. Bourdieu. Ha pubblicato i volumi Piccolo corso di semiotica (Acireale/Roma, 2002), La semiotica una e bina (Rende, 2004) e Lingua e mente sociale (Acireale/Roma, 2006), e vari altri contributi su volumi collettanei e riviste scientifiche italianee internazionali.
PUBBLICAZIONI
CONTRIBUTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto