Davide Spanio
Venezia, 08/10/1965
Università "Ca' Foscari" di Venezia
Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali

Davide Spanio è ricercatore di Filosofia teoretica presso il Dipartimento di Filosofia e Beni culturali dell'Università "Ca' Foscari" di Venezia, dove attualmente insegna Ontologia e Filosofia della conoscenza. Pubblicazioni recenti: Contraddizione, divenire ed esperienza. Un'introduzione alla riforma gentiliana della dialettica di Hegel, in «Annali dell'Istituto italiano per gli studi storici», XXIII (2008), il Mulino, Bologna 2009; La superstizione logica. Episteme/superstitio, epimartys/superstes, in «Filosofia e teologia», 3, 2009; Gentile (Carocci, Roma 2011); Εἶναι µá½´ Ἕόντα. Il discorso intorno al non essere (Sofista, 239B4), in L. Ruggiu, C. Natali (a cura di), Ontologia, scienza, mito. Per una nuova lettura di Parmenide (Mimesis, Milano-Udine 2011).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto