Diego Poli
Roma, 16/03/1959
Università degli Studi di Macerata
Dipartimento di Studi Umanistici. Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia

Diego Poli è professore ordinario di Glottologia e Linguistica presso l’Università degli Studi di Macerata e responsabile della sezione di Linguistica, Letteratura e Filologia (SeLLF) del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Ateneo. È stato dapprima segretario e successivamente presidente della Società Italiana di Glottologia (SIG) in carica per il biennio 2001–2002. Si occupa di linguistica storica (in particolare classica, celtica e germanica), etimologia, retorica, storia della lingua latina, storia della lingua inglese, antico nordico, fonetica e fonologia, storia della linguistica, storia della grammatica nel Medioevo, etnolinguistica. Ha inoltre studiato la speculazione linguistica in Dante, Annibal Caro e in Leopardi e ha approfondito le istanze linguistiche nel pensiero speculativo della Compagnia di Gesù dei secoli XVI–XVIII, in particolar modo in riferimento alle figure di Matteo Ricci e di José de Acosta.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto