Domenico MISITI
Reggio Calabria, 22/12/1933
Sapienza Università di Roma
Dipartimento di Chimica e Tecnologie del Farmaco

Domenico Misiti è professore Emerito presso la Sapienza Università di Roma, già professore Ordinario di Chimica organica . È stato dirigente all’Istituto Superiore di Sanità di Roma, professore di Chimica organica all’Università degli studi di Camerino, preside della Facoltà di Farmacia presso la Sapienza Università di Roma e presidente dell’Ateneo Federato delle Facoltà di Farmacia e Medicina dello stesso ateneo. È autore di più di 200 pubblicazioni scientifiche e di numerosi brevetti. Si è occupato principalmente della determinazione della struttura di composti naturali, della sintesi di nuove fasi stazionarie chirali stereoselettive, di nuovi metodi analitici nel campo delle bioscienze, della sintesi di principi attivi farmacologicamente, di biotrasformazioni e della chimica di derivati del calixarene e del fullerene. Si è a lungo interessato della classificazione e caratterizzazione dei composti chimici nocivi alla salute e all’uomo sia a livello nazionale come esperto di Ministeri Nazionali che internazionale come Delegato Italiano della CEE a Bruxelles e dell’OCSE a Parigi. È stato coordinatore di programmi di ricerca nazionali, esperto della Farmacopea europea a Strasburgo, presidente del Comitato scientifico di Istituti del CNR e per lunghi anni esperto per la valutazione di progetti di ricerca per conto di Istituzioni Ministeriali e Regionali. membro del Comitato Scientifico Internazionale dei “Chirality Symposia” (ISCD) e Chairman dell’ISCD a Roma nel 1991. Membro dell’Editorial Board & Referee di riviste nazionali e internazionali. È stato insignito di riconoscimenti nazionali (Società Chimica Italiana) e internazionali (Società Chimica Giapponese).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto