Daniela Cerasari
Roma, 28/07/1955
Libera Università degli Studi “Maria SS. Assunta” (LUMSA)
Facoltà di Scienze della Formazione

Daniela Cerasari si descrive così: «sono una mattacchiona, neanche i miei 52 anni sono riusciti a placare la mia sete di avventura e l’entusiasmo verso qualsiasi forma di sport. Durante la settimana mi alleno in palestra per poi sfogarmi nel week-end su e giù per le montagne o in mezzo alle rapide. Mi piace andare in mountain bike, arrampicare in falesia e ognitanto ci scappa qualche spedizione alpinistica. L’ultima mia passione è la canoa, che coltivo assiduamente da due anni». Da sempre diffonde e promuove la pratica della canoa turistica. Ha un figlio che oggi è considerato uno dei grandi giovani kayakers italiani.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto