Dario Amodio
Napoli, 02/01/1954
Università Politecnica delle Marche
Dipartimento di Ingegneria Industriale e Scienze Matematiche

Dario Amodio è nato a Napoli il 2 gennaio 1954. Nel 1979 si è laureato in Ingegneria Meccanica presso Università "La Sapienza" di Roma, con il massimo dei voti, discutendo una tesi dal titolo: “Studio dello stato di deformazione e tensione in un elemento di aggancio automatico per uso ferroviario”. Nel novembre 1979 consegue l'abilitazione alla professione di Ingegnere. È responsabile di due progetti europei di ricerca (Brite Euram) e di numerosi contratti di ricerca con enti pubblici e privati. Per uno dei due progetti europei, DIGIMAN, è stato responsabile scientifico del consorzio internazionale. È autore di oltre sessanta articoli pubblicati su riviste, libri e atti di congressi.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto