Cristiana PICCIONI
Sapienza Università di Roma
Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale (DICEA)

Ingegnere civile, è dottore di ricerca in Infrastrutture e Trasporti. Dal 2002 svolge attività di ricerca scientifica presso l’Area Trasporti del DICEA, occupandosi prevalentemente di: pianificazione e progettazione dei sistemi di trasporto stradali e ferroviari; intermodalità e gestione del trasporto merci; logistica distributiva; relazioni tra sistema dei trasporti e dinamiche d’uso del territorio; tecniche di gestione della qualità applicate al trasporto aereo e ferroviario.
Partecipa a progetti di ricerca nazionali ed europei, alla realizzazione di strumenti di pianificazione dei trasporti a scala urbana e provinciale (piani della mobilità, piani urbani del traffico, piani della sosta, piani di bacino del TPL) e studi di fattibilità. Dal 2005 collabora regolarmente all’attività didattica presso la Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale della “Sapienza” Università di Roma, cattedre (prof. A. Musso) di “Transport networks and Vehicles”, già “Teoria dei sistemi di trasporto”, e di “Transport policies and Terminals design”, già “Progetto di terminali ed impianti di trasporto”. Dal 2009 al 2015 è stata collaboratrice scientifica e didattica anche presso la cattedra di “Politiche dei Trasporti”. E’ co-autrice del libro “Lezioni di teoria dei sistemi di trasporto”, utilizzato dagli allievi dei corsi di laurea in Ingegneria dei sistemi di trasporto, Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio ed in Ingegneria Gestionale.
Dal 2008 è un docente del Master Universitario di II livello in “Ingegneria delle Infrastrutture e dei Sistemi Ferroviari” (modulo "Pianificazione e Qualità del Servizio") organizzato dalla “Sapienza” Università di Roma, in collaborazione con il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto