Paolo Comanducci
Università degli Studi di Genova
Dipartimento di Giurisprudenza

Laureato in giurisprudenza, con punti 110 su 110, lode e dignità di stampa, presso l’Università di Genova nel 1974. Dottore honoris causa: Facultad de Derecho y Ciencias Sociales della Universidad Nacional de Córdoba, Córdoba (Argentina), 30 agosto 2006; Universidad Privada “Ada A. Byron”, Chincha (Perú), 19 agosto 2010. Attualmente professore ordinario in Filosofia del diritto nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Genova.
Ha tenuto corsi di Filosofia del diritto, Teoria generale del diritto, Sociologia del diritto, Teorie della giustizia, Tecniche della interpretazione e della argomentazione nelle Università di Genova, Sassari e Cagliari.È stato vice-presidente della Internationale Vereinigung für Rechts- und Sozialphilosophie (Associazione internazionale di filosofia giuridica e sociale); è socio corrispondente della Academia Nacional de Derecho y Ciencias Sociales di Córdoba e dell’Accademia Ligure di Scienze e Lettere. È stato membro elettivo del Comitato consultivo per le scienze giuridiche del Consiglio Universitario Nazionale, e del Comitato nazionale per le scienze giuridiche e politiche del CNR. È componente del Gruppo di Esperti Valutatori per le scienze giuridiche dell’ANVUR. Ha coordinato il Comitato di redazione del web di Ateneo, presso l’Università di Genova. Nel periodo 2005-2012 è stato preside della Facoltà di Giurisprudenza e membro del Senato Accademico della stessa Università. Dall’ottobre 2012 è preside della Scuola di Scienze sociali dell’Università di Genova.
Ha tenuto relazioni e conferenze in Università italiane, spagnole, argentine, francesi, inglesi, finlandesi, islandesi, tedesche, messicane, cilene, paraguaiane, peruviane, colombiane, svizzere, portoghesi e statunitensi. Ha organizzato congressi nazionali e internazionali. È stato visiting professor nelle seguenti istituzioni: U.F.R de Sciences juridiques, administratives et politiques della Université de Paris-X; Facultad de Derecho y Ciencias Sociales de la Universidad Nacional de Córdoba, Argentina; Corte Suprema della República del Paraguay; Instituto Tecnológico Autónomo de México; Facultad de Derecho della Universidad Nacional del Sur, Bahía Blanca, Argentina; Escuela de Derecho della Universidad Católica de Temuco, Cile; Facultad de Derecho della Universidad Carlos III di Madrid; Centro de Capacitación del Tribunal Electoral del Poder Judicial de la Federación, México, D.F.; Academia de la Magistratura, Lima; Universidad Externado de Colombia, Bogotá.È condirettore delle riviste: “Materiali per una storia della cultura giuridica”, “Analisi e diritto”, “Ragion pratica”, “Nuova giurisprudenza ligure”. È membro dei comitati di redazione o dei consigli scientifici delle riviste: “Isonomía” (Messico); “Ars interpretandi” (Italia); “Filosofia e questioni pubbliche” (Italia); “Diritto e questioni pubbliche” (Italia); “Derechos y libertades” (Spagna); “Isotimía” (Messico); “Panóptica” (Brasile); “Jurídicas” (Colombia); “Rivista di Filosofia” (Italia); “Anuario de Derecho” (Messico); “Revista chilena de Derecho y Ciencia Política” (Cile); “Revista del Instituto” (Argentina); “Teoria politica” (Italia); “Revus” (Slovenia); “Revista de Teoría del Derecho” (Argentina). È condirettore delle collane: “Analisi e diritto” (Torino, Giappichelli); “Studi di filosofia analitica del diritto” (Roma, Aracne); “Filosofia del diritto positivo” (Madrid - Barcelona - Buenos Aires, Marcial Pons). È membro dell'Editorial Advisory Board della collana “Law and Philosophy Library”, Springer, Dordrecht. Ha pubblicato, in riviste e libri italiani e stranieri, oltre un centinaio di articoli, una decina di recensioni ed una cinquantina di traduzioni (dall'inglese, dal francese e dallo spagnolo).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto