Camillo Neri
Bologna, 02/05/1966
Alma Mater Studiorum – Università di Bologna
Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica

Nato a Bologna il 2.5.1966. Laureato in Lettere Classiche il 22.3.1991 con una tesi in Filologia Greca (relatore il Prof. Renzo Tosi, correlatore il Prof. Francesco Bossi) sulle testimonianze della poetessa Erinna (Erinna: le testimonianze), giudicata meritevole del massimo dei voti, della lode e della dignità di stampa. Tra il gennaio e il febbraio 1992 ha vinto due concorsi per l'ammissione al Dottorato di Ricerca in Filologia Classica, prima a Firenze e poi a Padova, optando poi per quest'ultima sede. È Dottore di Ricerca in Filologia Classica dal 12.12.1995, con una dissertazione (relatore il Prof. Guido Avezzù) dal titolo Erinna: testimonianze e frammenti. Nel gennaio 1996 ha vinto una borsa annuale di perfezionamento presso l'Institut für Klassische Philologie della Ludwig-Maximilians-Universität di München. Nel marzo 1997 ha conseguito una borsa biennale di perfezionamento post-dottorato presso il Dipartimento di Filologia Classica e Medioevale dell'Università di Bologna. Dal 1 novembre 2005, dopo essere stato confermato come professore associato, ha preso servizio come professore ordinario presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Bologna (con le medesime titolarità di cui sopra). Dalla primavera 2009 è membro della Commissione didattica della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Bologna. È stato l’ultimo direttore del Dipartimento di Filologia Classica e Medioevale dello stesso Ateneo (dal 2009) e il fondatore del Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica (nel 2011, con Niva Lorenzini).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto